A- A+
Politica
Fdi e Lega del Veneto contro il loro governo. "Basta trivelle, danni enormi"

Il Veneto di cdx si ribella: "Basta, portiamo le ferite di 30 anni di scavi"

Il governo Meloni, oltre ad affrontare le polemiche da parte dell'opposizione sulle questioni legate ai migranti e ai rave party, adesso deve fare i conti anche con il "fuoco amico". Il Veneto, per voce di diversi sindaci e assessori di centrodestra, si ribella alle trivelle. Alla politica locale - si legge sul Corriere Veneto - di veder, letteralmente, "sprofondare il sogno" (oltre che gli abitanti) non va proprio giù. E pazienza se a decidere di riaccendere le trivelle è un governo amico. "Qui si tratta di stabilire le priorità. - ragiona Cristiano Corazzari, assessore regionale alla Cultura della Lega - Il tema dell’autosufficienza energetica ha il suo rilievo ma non bisogna far danni sull’onda dell’urgenza. Io non sono un signor no, mai, ma questa per noi è questione di vita o di morte". In Polesine la politica, largamente di destra, non parla d’altro da giorni.

Corazzari - prosegue il Corriere Veneto - è leghista ma oggi è decisamente prima polesano. Il senatore Bartolomeo Amidei è di FdI ed è sulla stessa linea del collega. "Sono nato e vivo a Loreo, vicino ad Adria. Zone in cui i pozzi metaniferi erano praticamente in centro al paese. Degli oltre 30 anni di estrazioni portiamo ancora le ferite". Amidei si dichiara "a favore delle trivellazioni" ma sull’area del Delta del Po proprio no. "Non possiamo paragonarlo alla Croazia con i suoi fondali rocciosi - continua Amidei - il Delta è un territorio alluvionale, torboso in cui la subsidenza si verifica già naturalmente. I danni enormi, però, li hanno fatti i decenni di estrazioni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
trivelle





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.