A- A+
Politica
Fratoianni scarica Soumahoro: "Valutiamo la sospensione. Doveva avvisarci"

Fratoianni e Bonelli delusi da Soumahoro: "Siamo preoccupati"

Il caso Soumahoro continua a far discutere. Dopo le dure parole del leader dei Verdi Angelo Bonelli, pentito della scelta di averlo candidato alle politiche: "Ho fatto una leggerezza", si aggiunge anche la presa di posizione di Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana. "Se rischia di essere sospeso? Vedremo. Bisogna ascoltare - spiega Fratoianni al Fatto Quotidiano - e capire la sua posizione, e poi ci confronteremo all’interno del gruppo parlamentare". Gli fa eco Bonelli: "Nel momento in cui era stato candidato, non avevamo gli elementi per capire questa situazione. Ma il tema non è giudiziario, perché lui non è indagato, è politico: avrebbe dovuto cercare un confronto con noi e informarci della situazione. Sono molto preoccupato".

Aboubakar Soumahoro - prosegue il Fatto - è stato investito dalle polemiche per la vicenda che coinvolge sua suocera e sua moglie e il loro ruolo nella gestione di una cooperativa pro-migranti in provincia di Latina. Nei prossimi giorni, si capirà il futuro politico all’interno del gruppo parlamentare. Dovrà convincere i deputati e le deputate che nulla sapeva di ciò che i giornali stanno pubblicando. E qualora la sua spiegazione non dovesse essere abbastanza convincente è prevista una sospensione? "Vedremo – spiega Fratoianni. Si discute nel gruppo con tutti gli altri deputati e deputate. Ma adesso è inutile anticipare i tempi, vediamo come va e poi valutiamo".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
nicola fratoiannisoumahoro





in evidenza
Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"

MediaTech

Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"


in vetrina
Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve

Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve


motori
Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.