A- A+
Politica
Il turpiloquio di Sgarbi al Maxxi: tutti incaprettati dal politically correct
Vittorio Sgarbi

Maxxi, le polemiche su Sgarbi e Morgan? Manca l'abc della politica

Mala tempora currunt. La politica senza contenuti partorisce dibattiti sterili e grotteschi che avvelenano l’intelligenza collettiva. Che una intera classe dirigente a scoppio ritardato - forse perché non si informa in tempo reale? O perché non legge più i giornali? Non partecipa ai dibattiti perché intenta a parlarsi addosso incurante di ciò che le accade attorno, come in una rivisitazione moderna della celebre gaffe, forse mai pronunciata, di Maria Antonietta (“non c’è più pane? Date loro le brioches!”) -  si prenda la briga di commentare ben 10 giorni dopo (in politica oggi 10 giorni sono un abisso di tempo) - quanto avvenuto al Maxxi fra Sgarbi e Morgan, beh la dice lunga sulla crisi di contenuti e sulla incapacità di creare consenso di questa presunta e sedicente classe dirigente.

LEGGI ANCHE: Maxxi, Sgarbi: “Dimissioni? Non scherziamo". Sangiuliano prende le distanze

Altro che svolta di Salerno, partito togliattiano con le antenne sui territori e sui bisogni reali delle persone: dal marciapiede rotto al semaforo storto, al lampione con la lampadina bruciata, alla strada sterrata da asfaltare. Qui siamo a Ciaula che scopre la luna. O forse anche peggio. Altro che mancanza di scuole di partito. Qui proprio c’è mancanza delle regole base, manca l’ABC della politica. Addirittura qualcuno chiede le dimissioni di Sgarbi. Per turpiloquio. Dicendo che cultura e volgarità non vanno a braccetto. Peccato che la storia del volgo cioè del popolo abbia dimostrato il contrario per secoli.

E poi: quanta ipocrisia c’è nel puntare il dito contro Vittorio Sgarbi per distrarre l’attenzione da altri casi bipartisan di palesi conflitti di interesse. Siamo il Paese dei Montante, degli Amara, della politica che si tramanda per tribù, per cordate, per circoli chiusi, per cooptazione e non per voto democratico. Spesso a totale scapito del merito, oggi viviamo il tempo delle nomine fatte secondo logiche non professionali e nemmeno di consenso, abbiamo assistito silenti, muti, conniventi alle nomine fatte in palese conflitto di interessi, privilegiando addirittura parenti amici cognati mamme fratelli sorelle  mogli amanti figli e fidanzate dei figli, tutti con un posticino al sole, a volte addirittura contro ogni logica di competenza e a volte anche contro il vettore indicato dallo scacchiere geopolitico internazionale.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
maxximorganpolemicasgarbi





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti

Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti


motori
MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.