A- A+
Politica
"L'uomo più perseguitato al mondo": Barbara ricorda il padre Berlusconi
Barbara Berlusconi

Silvio Berlusconi, la figlia Barbara: "Un accanimento da parte di una parte della magistratura politicizzata che è durato quasi 30 anni e che ne ha gravemente compromesso la salute"

"Mio padre ha cambiato l'Italia modernizzandola, nell'imprenditoria, nello sport, nei media e soprattutto nella politica con l'introduzione del bipolarismo. E' stato molto amato perche' ha sempre difeso la libertà come diritto naturale dell'uomo in contrapposizione a uno stato piu' oppressivo e non al servizio dei cittadini, come lui invece auspicava e poi e' stato certamente contrastato".

Così Barbara Berlusconi, figlia dell'ex leader di Forza Italia, ricorda il padre Silvio Berlusconi a un anno dalla sua scomparsa in un'intervista al Tg1 realizzata a Villa Macherio andata in onda ieri sera nell'edizione delle 20.

GUARDA IL VIDEO

 

 

 

"E' stato - prosegue - il leader politico piu' perseguitato al mondo con piu' di 4000 mila udienze, 86 processi. Un accanimento da parte di una parte della magistratura politicizzata che e' durato quasi 30 anni e che ne ha gravemente compromesso la salute. Mi auguro che venga presto approvata in Parlamento la riforma della giustizia", osserva. 

LEGGI ANCHE: Mediaset ricorda Silvio Berlusconi, programmazione speciale. "Caro presidente un anno dopo"






in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.