A- A+
Politica
Lega nel Ppe e fusione con Forza Italia? L'ipotesi clamorosa
Matteo Salvini e Silvio Berlusconi (Lapresse)

Lega nel Ppe è la linea di Giorgetti e dei Governatori, Salvini tentato...


"Non se ne è mai parlato". Taglia corto il vicepremier Antonio Tajani con una risposta secca alla domanda di Affaritaliani.it se esista l'ipotesi dell'ingresso nella Lega nel Partito Popolare Europeo. Ma non è nemmeno una chiusura o una smentita alla possibilità che i vertici del Carroccio stanno seriamente valutando. Restare in Identità e Democrazia con le destre francesi e tedesche relega la Lega all'isolamento a livello europeo, come è stato finora, proprio mentre Giorgia Meloni costruisce con Manfred Weber, leader del Ppe, una possibile nuova alleanza Popolari-Conservatori dopo le elezioni europee del 2024.

Matteo Salvini - decisamente più moderato, concreto e pragmatico da quando è ministro dei Trasporti e vicepremier - non intende restare fuori dai giochi e così prende corpo l'ipotesi di chiedere l'ingresso nel Ppe - soluzione caldeggiata soprattutto dal ministro Giancarlo Giorgetti e dai Governatori moderati Attilio Fontana, Luca Zaia e Massimiliano Fedriga - per poi magari arrivare alla fusione con Forza Italia. Il tutto con Silvio Berlusconi nella figura di padre nobile. Il nome? Facile: Lega Italia. Fantapolitica? Può essere, ma in molti pensano che l'ipotesi sia più che credibile.  Iscriviti alla newsletter

Tags:
lega ppelega salvini berlusconi europa





in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.