A- A+
Politica
M5s, i contiani contro Draghi: "Faccia ripartire il cashback come da accordi"
Michele Gubitosa Giuseppe Conte 
Fonte pagina facebbok Michele Gubitosa

“Ora il Presidente Draghi rispetti gli impegni presi in Consiglio dei ministri: il cashback riparta dopo la sospensione, con gli opportuni aggiustamenti”. A dirlo è Gubitosa. “Come ha detto il Presidente Giuseppe Conte pretendiamo chiarezza sull’impegno che era stato preso da Palazzo Chigi. Il Politecnico di Milano ha auspicato una ripresa del piano di incentivi, sottolineando l’aumento del 41% dei pagamenti digitali nel primo semestre e lo stimolo ai consumi.

La lotta all’evasione non è una bandierina del M5S, dovrebbe essere la bandiera di tutti. Siamo pronti anche agli opportuni correttivi al fine di promuovere l’equità e favorire l'accesso allo strumento senza acuire le disuguglianze. Bisogna fare presto, in quanto il cashback rappresenta anche un incentivo ai consumi nei negozi delle nostre città, che hanno certamente bisogno di una boccata di ossigeno”.

LEGGI ANCHE: Conte ha scelto i vice: Gubitosa, Todde, Turco, Taverna, Ricciardi. VIDEO
 

Commenti
    Tags:
    cashbackcontedraghigubitosam5s





    in evidenza
    Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

    Lady Kayne West sfila a Parigi

    Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

    
    in vetrina
    Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)

    Affari in rete... a Euro 2024 (e non solo)


    motori
    24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

    24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.