A- A+
Politica
M5S: "No al Mes". Pd: "Va usato". Su Affaritaliani la lite nella maggioranza

La frattura tra i due partiti principali del governo Conte va in scena su Affaritaliani.it. Una frattura profonda, netta e, al momento, difficilmente sanabile. Rispondendo all'appello di Nicola Zingaretti, segretario del Partito Democratico ('10 ragioni per dire sì al Mes, basta tergiversare'), il ministro pentastellato dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli all'ora di pranzo risponde con un laconico "la posizione del Movimento non cambia". Pautuanelli, che tra i ministri grillini è probabilmente il più filogovernativo e meno movimentista, conferma così la linea del premier Giuseppe Conte, come spiegata qualche giorno fa con questo articolo di Affaritaliani.it.

Intorno alle ore 16 arriva la posizione ufficiale dei Dem. Andrea Orlando, sempre su Affaritaliani.it, spiega secco e lapidario che "la posizione del Pd è quella di Zingaretti. Punto". Botta e risposta. Un ping pong che vede i renziani di Italia Viva nettamente e apertamente schierati al fianco di Zingaretti e del Partito Democratico. Un tema, quello europeo, che spacca la maggioranza ma anche l'opposizione. Anche oggi Matteo Salvini e Giorgia Meloni hanno ribadito la loro opposizione all'utilizzo del Mes, mentre Forza Italia e Silvio Berlusconi sono settimane che spingono per l'adesione al fondo messo a punto dall'Unione europea.

DURISSIMA LA REAZIONE DEL PD/ Mes, Pd: M5S non cambia idea? Miopi ed ideologici - "Patuanelli sostiene che la posizione del Movimento 5 Stelle sui fondi del Mes per la sanita' non cambia e "rimane la stessa di mesi fa". Appunto, e' esattamemte questo il problema. In questi mesi e' cambiato tutto, in Europa sono stati messi in campo strumenti mai visti prima e rimanere fermi significa solo essere miopi e irresponsabilmente ideologici". Lo afferma Michele Bordo, vice capogruppo del Pd alla Camera.

Mes, Pedica (Pd): Posizione M5s non cambia? Non siamo al 'Vaffa day' - “Il ministro Patuanelli sostiene che la posizione del M5s sul Mes non cambia. Ogni tanto i grillini tornano con la mente ai ‘Vaffa day’. Peccato che ora hanno responsabilità di governo e che i tempi siano cambiati. E, soprattutto, dopo il coronavirus, è cambiato il nostro Paese, che adesso più che mai ha bisogno di gente responsabile e con una visione ampia del futuro”. E' quanto afferma, in una nota, Stefano Pedica del Pd.

Tags:
mes m5s patuanelli ue
Loading...
in evidenza
Elisabetta Canalis sexy da morire Costume leopardato. E il lato B...

Belen, Diletta e... Le foto delle Vip

Elisabetta Canalis sexy da morire
Costume leopardato. E il lato B...

i più visti
in vetrina
BELEN, LATO B IN BARCA: FOTO DA SOGNO IN MOTOSCAFO

BELEN, LATO B IN BARCA: FOTO DA SOGNO IN MOTOSCAFO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Di Silvestre, Presidente e A.D. BMW Italia SpA: si riparte dal cliente

Di Silvestre, Presidente e A.D. BMW Italia SpA: si riparte dal cliente


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.