A- A+
Politica
Mafia Capitale, Marino il nuovo impresentabile del Pd?

Grande imbarazzo nel Pd. I cellulari in via del Nazareno iniziano a suonare presto stamattina. La sveglia l'hanno data le nuove ordinanze di custodia cautelare emesse dal Gip per la seconda tranche di Mafia Capitale, inchiesta che ha portato a nuovi 48 indagati di cui 44 arrestati all'alba dai carabinieri del Ros perché accusati a vario titolo di associazione di tipo mafioso, corruzione, turbativa d'asta, false fatturazioni e trasferimento fraudolento di valori, con l'aggravante delle modalità mafiose.

Le manette sono scattate anche per due ex componenti della squadra del sindaco Ignazio Marino: Daniele Ozzimo, assessore alla Casa, dimessosi proprio dopo l’avvio delle indagini che hanno portato dietro le sbarre i due deus ex machina del business degli immigrati a Roma Fabrizio Carminati e Salvatore Buzzi e Angelo Scozzafava, assessore alle Politiche sociali.

Insomma, anche due uomini che Marino aveva scelto come i propri bracci esecutivi per la gestione del Campidoglio alla fine si sono rivelati inaffidabili. E dire che l'ex medico del Pd che governa il Campidoglio dal giugno del 2013 ha più volte tenuto a sottolineare il suo totale distacco dalle pratiche poco pulite con cui la gestione Alemanno ha retto le sorti della Capitale. Non è che ora Marino diventa il nuovo impresentabile di Renzi e compagni?  

Tags:
mafia capitaleroma
in evidenza
Elodie-Diletta pazze per la Puglia Fanno coppia fissa al mare- FOTO

Ormai amiche inseparabili

Elodie-Diletta pazze per la Puglia
Fanno coppia fissa al mare- FOTO


in vetrina
Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"

Ferrarini sostiene l'economia locale con il progetto "Sapori d’Italia"


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.