A- A+
Politica
Meloni chiama Biden e lo rassicura sull'Ucraina. "Grande amicizia Usa-Italia"

Meloni-Biden, ribadito il sostegno all'Ucraina da parte dell'Italia

Il governo Meloni ha ottenuto ieri la fiducia alla Camera e ora si attende solo il "sì" del Senato per cominciare ufficialmente la nuova legislatura. La neo premier nel suo discorso a Montecitorio ha ribadito il sostegno all'Ucraina nella guerra scatenata da Putin. Un messaggio questo che ha rassicurato anche gli Stati Uniti. Due priorità, due emergenze. Giorgia Meloni deve correre e agire con urgenza sui dossier che rischiano di affossarla già in partenza. Sul primo, l’atlantismo, è zavorrata dal solido rapporto con Mosca di Matteo Salvini e dagli audio filoputiniani di Silvio Berlusconi. A sera, sente al telefono il presidente Usa Joe Biden, sottolineando l’importanza della partnership transatlantica.

"Il presidente Meloni - si legge in una nota di Palazzo Chigi - ha ringraziato il presidente Biden per le congratulazioni e ha ribadito la profonda amicizia che lega Italia e Usa. Meloni ha sottolineato l'importanza della partnership transatlantica, soprattutto alla luce delle storiche sfide che le democrazie occidentali stanno affrontando, come la guerra in Ucraina e la crisi energetica e alimentare".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giorgia melonijoe biden





in evidenza
La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025

Carlo Conti a Sanremo

La verità su Panariello e Pieraccioni al Festival 2025


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.