A- A+
Politica
Meloni, la luna di miele con gli elettori in fase calante. Ecco perché
Giorgia Meloni

Meloni è caduta in una trappola micidiale

 

Ho ironizzato su un recente editoriale di Ernesto Galli della Loggia sul Corsera, in cui sosteneva che la Meloni non fa altro che girare per il mondo, ma non comunica con i suoi elettori e quindi con gli italiani che non capiscono che programma abbia.

Ho insinuato che l'illustre politologo fosse l'unico a non aver capito il chiarissimo programma: salir, sempre salir... . La Meloni è un esempio da manuale di scalatrice sociale, con una ricetta che finora ha funzionato sempre.

Oggi Galli della Loggia dovrebbe dare atto a Giorgia che, rinunciando a tantissimi viaggi, ha impresso tutt'altra velocità alla sua azione di governo: per incontrare i leader d'Africa e del Golfo, ospiterà a Roma, tutti quanti.

Ho letto infatti oggi, 22/7, su Affari: 

"Svolta sui migranti: addio a blocchi navali e barche ong da affondare: la premier lancia un programma realista ospitando a Roma i leader di Africa e Golfo".

L'incontro avverrà presso il ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci), e sarà presente l'immancabile Ursula von der Leyen, da tanti indicata come una delle responsabili dell'inconcludenza europea sulla questione migranti. Questione di portata storica e mondiale che andrebbe affrontata, una volta prese decisioni capaci di risolvere il problema, con la nota abbinata "pugno di ferro in guanto di velluto". Invece sembra che si vada avanti col "pugno di ricotta in guanto di plastica sottilissima e trasparente, tipo supermarket. 

La Meloni è caduta in una trappola micidiale: il trasferimento in massa in continuo aumento di popolazioni che hanno scoperto "le meraviglie" del nostro sistema sanitario nazionale, ecc... ecc... ha fatto aumentare vertiginosamente il numero di scafisti e trafficanti (gli arrivi nel '23 sono quadruplicati rispetto allo stesso periodo del '22). 

Perché Giorgia, che tanto ama chiacchierare, non spiega ai suoi elettori cosa propone per stroncare le attività dei trafficanti d'esseri umani? Si conoscono le pene che verrebbero inflitte agli scafisti (fino a 30 anni di reclusione), ma come combattere gl'introvabili trafficanti?

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giorgia meloni





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.