A- A+
Politica
Meloni vuole annientare Lega e Forza Italia. Il piano di Fratelli d'Italia
Silvio Berlusconi - Giorgia Meloni - Matteo Salvini (Lapresse)

Obiettivo di FdI superare ampiamente il 30% alle Europee


Annientare Lega e Forza Italia entro le elezioni europee del 2024. Sarebbe questo, secondo rumor che circolano all'interno della maggioranza, l'obiettivo di Giorgia Meloni. La premier, in sostanza, punta a far diventare il governo una sorta di monocolore Fratelli d'Italia nel quale il partito di maggioranza relativa decide tutto e gli altri sono solo "ancelle" della presidenza del Consiglio. Il punto di arrivo sarebbe quello di superare ampiamente il 30% alle Europee lasciando agli alleati di Centrodestra solo le briciole. Per poi comandare ancora più di quanto non accada oggi nella seconda parte della legislatura con la minaccia delle elezioni politiche anticipate.

Dall'altra, Lega e Forza Italia avrebbero intuito il progetto di Meloni e cercano quindi ogni argomento o dossier dove far emergere differenze, creare tensioni senza arrivare alla rottura per cercare un minimo di visibilità a livello di opinione pubblica. Tutto ciò altro non può fare che aumentare le contraddizioni nell'esecutivo, sia sulle riforme (nonostante il recente accordo su autonomia-presidenzialismo), politica estera e soprattutto interventi di natura economica. E in questo contesto le elezioni regionali in Lazio e in Lombardia del 12-13 febbraio giocano un ruolo chiave. Se FdI uscisse rafforzata rispetto alle Politiche in entrambe le Regioni questo processo subirebbe un'accelerazione. Insieme alle tensioni nel governo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governo centrodestra elezioni regionaligoverno meloni lega forza italiameloni alleati centrodestrameloni salvini berlusconi





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.