A- A+
Politica
Open to Meraviglia, furia di Santanchè per i nomi storpiati: "Non ammissibile"
Daniela Santanchè

Open to Meraviglia, Santanchè richiama i dirigenti dalle ferie

La campagna Open to Meraviglia per promuovere il turismo in Italia continua a tenere banco, a causa dei  troppi errori commessi. Dal vino sloveno, alla mancata registrazione del dominio e le immagini fatte all'estero, ma alla ministra Santanchè c'è stata una cosa in particolare che proprio non è andata giù: i nomi storpiati delle città. Da Camerino a "Garderobe", da Brindisi a "Toast" passando per Scalea che è stata tradotta come "Treppe". Soprattutto perché - si legge sul Fatto Quotidiano - dopo quell'ennesima figuraccia, sono fioccati gli articoli della stampa internazionale contro la campagna. Insomma, se le altre scelte di "Open to Meraviglia" potevano piacere o meno, questa rappresentava evidentemente uno strafalcione da parte del ministero del Turismo e di Enit. Così Santanchè, alla vigilia del 25 Aprile, ha fatto una sfuriata a diversi dirigenti del suo ministero, colpevoli di non aver supervisionato la campagna.

Con beffa ulteriore: molti di questi - prosegue il Fatto - erano partiti per il ponte del 25 aprile-Primo Maggio e la ministra di Fratelli d’Italia non ha apprezzato i corridoi vuoti nel suo ministero. "Ma com’è possibile un errore del genere", sarebbe stato lo sfogo di Santanchè secondo due funzionari a conoscenza del dossier. In particolare la ministra di Fratelli d’Italia se la sarebbe presa con Francesco Paolo Schiavo, direttore generale della Promozione Turistica che ha anche la delega al Pnrr. Quest ’ultimo sarebbe addirittura stato richiamato al ministero dalle ferie fuori Roma. La campagna comunque non è piaciuta granché nemmeno in Fratelli d’Italia. Se la presidente del Consiglio Giorgia Meloni non era stata avvertita della campagna e sicuramente non l’aveva vista in anteprima, nelle chat del partito nessun parlamentare o dirigente di FdI ha difeso la campagna "Open to Meraviglia" nel pieno delle polemiche, dicono tre fonti di via della Scrofa.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
open to meraviglia





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.