A- A+
Palazzi & potere
Banche, Gasparri (FI): se Boschi resta per noi enorme vantaggio

"Ovviamente non mi interessa l’analisi
delle parole per sapere se la Boschi in Parlamento abbia
mentito o meno sul caso Banca Etruria. Resta evidente la
questione di fondo. Renzi, Boschi, Lotti e pochi altri si erano
presentati come innovatori, rottamatori, fautori della massima
trasparenza. Adesso hanno perso quasi la meta’ dei consensi
raccolti con quegli slogan. Boschi deve ammettere di aver
partecipato a incontri per parlare del destino di Banca Etruria
di cui il padre era uno dei massimi esponenti. Un comportamento
tutt’altro che regolare e trasparente. L’opposto esatto di

quello che invocava. Il presidente Consob Vegas, fonte
insospettabile, ha confermato gli incontri offrendo dettagli
circa le preoccupazioni della Boschi. I conflitti di interesse
hanno caratterizzato da sempre le polemiche del Pd contro il
centrodestra, ed ora? Di fronte a un conflitto di interesse
come quello che investe i Boschi, tutto deve finire in una
bolla di sapone? Non e’ possibile. Il Pd paghera’ un prezzo di
consenso enorme su questa vicenda. E
l’ostinazione della Boschi
di volere restare al suo posto piuttosto che scegliere una
dignitosa uscita di scena ci offre un vantaggio enorme". Lo
dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI), vicepresidente del
Senato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
banchegasparrimaria elena boschipdrenzi
in evidenza
BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

Scatti d'Affari

BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

i più visti
in vetrina
Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la nuova Micra elettrica

Nissan svela la nuova Micra elettrica


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.