A- A+
Palazzi & potere
Cashback al via: ecco come ottenere 150 euro sul conto corrente

E' pronto per il cashback. Si inizia l'8 dicembre con una fase sperimentale, che si concluderà a fine anno, per poi entrare a pieno regime nel 2021. Come funziona questo meccanismo? Ai consumatori che pagheranno i loro acquisti con strumenti digitali come Satispay, PayPal o carte sarà riconosciuto un rimborso del 10% delle spese, con un limite massimo di 15 euro a operazione e un tetto complessivo del valore degli acquisti di 1.500 euro. Dunque il cashback non potrà superare i 150 euro. E ai primi 100 mila aderenti che faranno il maggior numero di transazioni spetterà anche un extra bonus, che nel 2021 potrà arrivare fino a 3mila euro. Come spiega il Corriere della Sera, per partecipare al cashback di Stato è necessario scaricare l'App IO sul proprio cellulare, iscriversi con la propria identità digitale, registrare gli strumenti di pagamento e indicare il codice Iban. Per quanto riguarda l'identità digitale, è possibile utilizzare lo Spid oppure la carta d'identità elettronica.

Commenti
    Tags:
    cashbacklotteria degli scontriniscontrinilotteriaconto corrente
    in evidenza
    Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

    Stramare, nuova Diletta

    Carolina, la musa del calcio
    Regina della serie B in tv

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.