A- A+
Palazzi & potere
Conte detta le condizioni: patto blindato e dichiarazione pubblica di Renzi

La notizia che trapela da Palazzo Chigi in queste ultime ore è destinata a far rumore: Giuseppe Conte sarebbe disposto a dimettersi per lasciare spazio al Conte Ter ma solamente a condizione che Matteo Renzi faccia una pubblica dichiarazione di sostegno a "Giuseppi". Insomma, Conte non si fida di nessuno e prima delle eventuali dimissioni auspicate dal leader di Rignano vorrebbe una dichiarazione pubblica di fiducia da parte di Matteo Renzi. Per farla breve, serve una pre-intesa da rendere pubblica "urbi et orbi": questo potrebbe essere il modo, secondo palazzo Chigi, per uscire dal cul de sac in cui si è cacciato il paese. Prima dunque serve un "patto blindato" tra i duellanti e soltanto dopo Conte sarebbe disposto a salire al Colle per gestire la "crisi lampo". I pontieri anche in queste ore di festa sono al lavoro. Ma il leader di Italia Viva difficilmente accetterà: "Prima ti dimetti e poi si decide", il refrain dei renziani.

Loading...
Commenti
    Tags:
    conterenzigoverno
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.