A- A+
Palazzi & potere
Coronavirus creato in laboratorio? Mai dire mai...

Il coronavirus ha origine naturale? Può darsi ma ciò non esclude affato altre ipotesi come quella che sia stato diffuso involontariamente o che sia scappato da un laboratorio. “Nessuno può pretendere né saprà mai la verità”, afferma Maria Rita Gismondo sul Fatto Quotidiano, la direttrice di microbiologia clinica e virologia del Sacco di Milano. Dunque non si può escludere a priori nessuna teoria sul Covid-19.

Scrive la Gismondo: “È proprio un funzionario governativo cinese ad accusare gli americani di averlo introdotto (involontariamente) durante i Giochi internazionali dei militari tenutisi a Wuhan nel novembre 2019”. Inoltre uno studio biologico dell’Università di Delhi (India) ha portato alla luce strane evidenze di inserti in coronavirus di proteine di Hiv: “La ricerca è stata stranamente ritirata due giorni dopo la pubblicazione”.  “Comunque la si voglia pensare non esiste una proprietà transitiva che affermi virus naturale=virus non diffuso volontariamente o scappato dal laboratorio”.

Commenti
    Tags:
    coronaviruslaboratoriocinacovid 19
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Land Rover Defender v8, la nuova dimensione dell’off road

    Nuova Land Rover Defender v8, la nuova dimensione dell’off road


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.