A- A+
Palazzi & potere
Governo, "salta" la sponda del Colle: Conte sempre più solo

Dal Colle, scendendo giù fino a Palazzo Chigi, non tira più una buona aria per il premier Conte. Oltre a non aver elogiato apertamente il governo, nel discorso di fine anno del Presidente sono state mosse delle critiche nemmeno tanto velate all'operato della Presidenza del Consiglio. E quel "si poteva fare di più" non è stato ben digerito dalle parti di palazzo Chigi tanto più che si trova nel suo momento di massima debolezza e vulnerabilità per via dello showdown renziano. Ma c'è di più perché presto i problemi e le divergenze sull'asse Quirinale-Chigi potrebbero aumentare. Dal Colle spifferi molto autorevoli rivelano infatti che il capo dello stato in caso di crisi di governo vorrebbe fosse comunque approvato il prima possibile il Recovery Plan (se servisse anche con un governo pro-tempore) per poi andare al voto nel giro di qualche mese, appena la situazione sanitaria e vaccinale lo consentirà. Insomma, se la situazione dovesse precipitare ci sarebbe il "bye bye Conte" senza troppi giri di parole; l'importante per il Quirinale sarebbe mettere immediatamente in sicurezza il paese con Recovery fund e campagna vaccinale, senza preoccuparsi troppo di tenere a galla a tutti i costi l'attuale inqulino di palazzo chigi. E qui sorge l'altro grosso problema sull'asse Chigi e il Quirinale: tra tutti gli scenari in caso di crisi, il Colle preferirebbe di gran lunga evitare di arrivare ad una parlamentarizzazione della crisi, cosa che drammatizzerebbe ulteriormente la situazione con seri rischi anche per la tenuta dello spread. Insomma, Mattarella preferirebbe evitare plateali prove di forza e una sfida all'Ok Corral tra Renzi e Conte in Parlamento che aggraverebbe ulteriormente la situazione nel paese. E l'avvocato pugliese invece cosa vorrebbe? Esattamente l'opposto, ovvero riservare al leader di Rignano lo stesso trattamento riservato a "Papeete" Salvini. Per questo è già partito il pressing affinche' la presidenza del Consiglio rinunci ai suoi intenti bellicosi di sfidare Renzi in Parlamento. Insomma, stavolta il Colle non ha alcuna intenzione di aiutare "Giuseppi" a restare a galla.

Loading...
Commenti
    Tags:
    governoconterecovery planrenzi
    Loading...
    in evidenza
    Alla Cultura l'esperta di burlesque Roma, ironia web su nuova giunta

    "Siffredi ministro quando?"

    Alla Cultura l'esperta di burlesque
    Roma, ironia web su nuova giunta

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore

    Porsche presenta la Taycan 100% elettrica con trazione posteriore


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.