A- A+
Politica
Pensioni, "aumenteremo le minime. Quota 41 entro fine legislatura". Intervista
Claudio Durigon

Gentiloni? "Penso che un commissario europeo italiano dovrebbe anche curare gli interessi del nostro Paese"

 

"L’austerità è una pagina chiusa, non ci riguarda. Sarà una manovra all’insegna della sostenibilità. Faremo quello che abbiamo promesso agli italiani, in linea con i conti pubblici". Lo afferma in un'intervista ad Affaritaliani.it il sottosegretario al Lavoro Claudio Durigon. Capitolo pensioni: "Quota 41 resta un obiettivo di questa legislatura. Ci arriveremo gradualmente, ma intanto il percorso, come avevamo chiesto, è già iniziato. Molto probabilmente per il prossimo anno verrà confermata quota 41 con il paletto dei 62 anni (Quota 103). L’aumento delle pensioni minime si farà". E ancora: "Il rinnovo del taglio del cuneo fiscale è l’obiettivo che abbiamo fissato per la prossima manovra". Gentiloni? "Penso che un commissario europeo italiano dovrebbe anche curare gli interessi del nostro Paese". Tra Salvini e Giorgetti "perfetta sintonia". 

L'INTERVISTA

La Legge di Bilancio per il 2024 sarà una "manovrina" all'insegna dell’austerità?
"L’austerità è una pagina chiusa, non ci riguarda. Sarà una manovra all’insegna della sostenibilità. Faremo quello che abbiamo promesso agli italiani, in linea con i conti pubblici. Non si può fare tutto in un giorno, ci sono cinque anni davanti a noi. Abbiamo già iniziato a dare risposte concrete, penso al taglio del cuneo fiscale. Continueremo nel solco di quanto è stato già fatto, utilizzando al meglio le risorse a nostra disposizione e dando sempre la priorità ai redditi medio-bassi e alle famiglie in difficoltà".

Sulle pensioni verrà confermata Quota 103?
"Quota 41 resta un obiettivo di questa legislatura. Ci arriveremo gradualmente, ma intanto il percorso, come avevamo chiesto, è già iniziato. Molto probabilmente per il prossimo anno verrà confermata quota 41 con il paletto dei 62 anni (Quota 103)".

Ci sarà un incremento delle pensioni minime e di invalidità?
"L’aumento delle pensioni minime si farà. La priorità, oltre a rinnovare il taglio del cuneo fiscale, è il sostegno ai lavoratori e ai pensionati in difficoltà che più di altri hanno sofferto per colpa di un’inflazione che ha aggredito i salari delle famiglie italiane. Cercheremo di allargare il più possibile la platea per sostenere gli assegni bassi. E’ chiaro che questo Governo guarda con attenzione alle persone più fragili e che hanno bisogno di un aiuto concreto". 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
durigon manovralegge di bilancio 2024pensioni cosa cambia nel 2024pensioni minime aumento





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO


motori
Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Alpine Endurance Team alla 24 Ore di Le Mans: test day cruciale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.