A- A+
Politica
PNRR, ecco il documento riservatissimo di Draghi. ESCLUSIVO

IL TESTO DEL PNRR CHE ARRIVA IN CONSIGLIO DEI MINISTRI


TABELLA NUMERO 1
 

TABELLA NUMERO 2


E' una specie di oggetto misterioso. I partiti di maggioranza ancora non lo conoscono e non lo hanno letto. Tutti lo cercano e nessuno ce l'ha. Affaritaliani.it pubblica in anteprima e in esclusiva il PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) che domani, venerdì 23 aprile, verrà esaminato per la prima volta dal Consiglio dei ministri, in vista della presentazione all'Unione europea entro la fine del mese.

Recovery Plan da 221,5 miliardi di euro:

42,5 miliardi, pari al 22% del totale, andranno per digitalizzazione, innovazione, competitività e cultura.

57 miliardi, pari al 30% del totale, andranno per rivoluzione verde e transizione ecologica.

25,3 miliardi, pari al 13% del totale, andranno per infrastrutture per una mobilità sostenibile.

31,9 miliardi, pari al 17% del totale, andranno per istruzione e ricerca.

19,1 miliardi, pari al 10% del totale, andranno per inclusione e coesione.

15,6 miliardi, pari all'8% del totale, andranno per la salute.

Il Piano nazionale di ripresa e resilienza sarà oggetto di due diverse riunioni del Consiglio dei ministri. E' quanto si apprende da fonti di governo. Un Cdm è previsto - anche se non ancora convocato - per domani, per un primo esame del testo. Lunedì e martedì poi il premier Draghi illustrerà il piano alle Camere, che si esprimeranno con un voto dopo la sua informativa. Solo dopo, tra il 28 e il 29 aprile, dovrebbe esserci il secondo Consiglio dei ministri, per l'esame e il voto finale del Pnrr, prima dell'invio alla Commissione europea, in programma per il 30 aprile.

Commenti
    Tags:
    pnrrtesto pnrrrecovery plandraghi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.