A- A+
Politica
Quirinale, Draghi teme un solo rivale: Casini. E' la carta segreta dei partiti

Quirinale, Renzi gioca la carta Casini. Il nome segreto è stato svelato

Ormai ci siamo, mancano solo tre giorni al fatidico 24 gennaio, il giorno dell'elezione del nuovo presidente della Repubblica. Le trattative segrete tra i partiti proseguono, con il centrodestra che resta in attesa della risposta definitiva di Berlusconi, se il leader di Fi dirà di sì tutti i voti convergeranno su di lui, altrimenti scatterà il piano B. Proseguono anche le trame per portare Draghi al Colle, ma la pratica - si legge sul Fatto Quotidiano - non è ancora chiusa. La sintesi potrebbe essere anche un’altra: la politica è quasi rassegnata a eleggere il premier, ma cerca ancora una via d’uscita a una soluzione che non piace davvero a nessuno (tranne, forse, a Enrico Letta). E così, mentre vanno avanti convulse le trattative sul governo che sarà, raccontano che a calare la carta alternativa sarà Matteo Renzi. All’ultimo momento farà il nome di Pier Ferdinando Casini. La strategia, giurano, è decisa: metterlo in mezzo all’ultimo momento per non bruciarlo.

Ora, - prosegue il Fatto - Renzi conta molto relativamente. Ma Casini è forse l’unico sul quale la politica potrebbe coagularsi: i centristi lo appoggerebbero, il Pd in blocco lo voterebbe, M5s potrebbe sceglierlo come male minore. C'è chi osserva tra i dem: "È eletto nel Pd, ma è di destra". Notazione interessante, che offre una sponda a Matteo Salvini, per iniziare. A Palazzo Chigi seguono la pratica con attenzione: sono convinti che l’inedito duo Conte-Renzi potrebbe convergere su di lui. Casini è considerato una figura abbastanza innocua da poter funzionare. Ma sembra che Draghi si prepari alla sua successione. Peraltro, il premier, eventualmente, dovrà incaricarlo lui.

LEGGI ANCHE

Governo choc: deposita atto al Senato prevista proroga emergenza dicembre 2022

Caso Moby, Grillo a Patuanelli: "Tirrenia sta fallendo, possiamo intervenire?"

Moby, Onorato: "Diamo quei 120 mila €, è importante. Procediamo col rinnovo"

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    colleelezioni presidente della repubblicamario draghipier ferdinando casiniquirinaletrattative partiti
    in evidenza
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi

    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

    Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.