A- A+
Politica
Rai, la rivolta della presidente Soldi. No a Chiocci direttore del Tg1
Marinella Soldi (foto Imagoeconomica)

La presidente della Rai è una renziana di ferro

 

Via Fabio Fazio è difficile l'arrivo di Massimo Giletti al suo posto anche se Salvini lo vuole a tutti i costi. Quanto a Nicola Porro, è il top player che la nuova Rai vorrebbe ingaggiare ma pare che Mediaset stia rilanciando: non più una sola trasmissione per lui ma due e gran trattamento da parte dell'azienda di Cologno Monzese. Intanto, proprio secondo la linea dell'aggiungere tanto e togliere il meno possibile, fioccano le conferme. Lo scrive Il Messaggero ripreso da Dagospia.

In palinsesto ci saranno Report, Cartabianca, Chi l'ha visto?, Mezz'ora in più (anche se Lucia Annunziata chiede libertà di azione e non condizionamenti neppure larvati), Fame d'amore, Linea Verde, Linea Verde Life, I Fatti Vostri, Tv talk, Ossi di Seppia, Il segno delle donne. Quindi anche personaggi un po' "scomodi" per il governo attuale saranno in video, perché non si possono certo considerati allineati Bianca Berlinguer, la Annunziata e Sigfrido Ranucci che specie con le sue ultime inchieste - dedicate al mondo della destra estrema - sta infastidendo quella parte politica. 

Comunque, rinnovi per loro. E ancora: restano la squadra vincente di Linea Verde composta da Convertini-Peppone e Masi-Ferolla, l'inesauribile Federica Sciarelli, il tandem Salvo Sottile-Anna Falchi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rai





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.