A- A+
Politica
Garantismo? No, è dabbenaggine. Sansonetti "delira" sulle tangenti dal Qatar

Sansonetti difende i “corrotti”

Incredibile l’editoriale uscito ieri sulla prima pagina de Il Riformista a firma del suo direttore Piero Sansonetti in cui accusa l’intera classe dei giornalisti italiani di “travaglismo” per come stanno raccontando lo scandalo al Parlamento europeo.

Un articolo pericoloso, melassoso, infarcito di riferimenti sgangherati ad un supposto attacco al “socialismo” inteso come visione del mondo, ancor prima che prassi politica.

Chissà se il direttore è conscio di quello che dice o lo fa semplicemente perché “tiene famiglia” e deve quindi seguire e perseguire i desiderata della linea editoriale.

Il risultato è un pezzo semplicemente irritante per chiunque abbia interesse per il tema della Giustizia.

Sansonetti confonde infatti il garantismo  - che è cosa buona e giusta - con la dabbenaggine che cosa buona e giusta non è affatto, sperando che non sia peraltro esercitata in malafede.

Panzeri viene beccato con i sacchi di soldi in contanti in casa, le cifre levitano ogni giorno, le ultime parlano di 700.000 €, e Sansonetti dice che magari l’unico reato ascrivibile potrebbe essere di certo l’evasione fiscale. A parte che neppure è strettamente vero, ma la fregola di spararla grossa impedisce all’autore di fare un semplice check logico sulle sue affermazioni. Se un ex Deputato del Parlamento europeo viene beccato con le mani nella marmellata non è che poi ci dobbiamo bere la favola che i soldi erano destinati alla pubblica carità. Anche perché la moglie è stata intercettata richiamando il marito a evitare vacanze di Natale da 100.000 €.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sansonetti corrotti





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.