A- A+
Politica
Schlein costretta fare la democristiana. Ma si allontana sempre di più dal M5S

Pd, Schlein su termovalorizzatore e Ucraina si allontana dal M5S


Elly Schlein, nella sua prima conferenza stampa pubblica, ha detto solo due cose concrete e chiare: avanti con il termovalorizzatore di Roma, sposando la linea del sindaco Roberto Gualtieri, e avanti con l'invio di armi italiane all'Ucraina. Due prese di posizione che allontanano inevitabilmente il Partito Democratico dal Movimento 5 Stelle. E infatti Giuseppe Conte ha sottolineato bene il suo disappunto, in particolare per la decisione di votare contro gli odg pentastellati sul termovalorizzatore.

LEGGI ANCHE: Schlein, "supercazzola" sul termovalorizzatore: "Scelta che abbiamo ereditato"

La segretario per il resto, spiegano fonti Dem, è apparsa attendista e titubante. In sostanza ha usato il "contagocce" e non il "lanciafiamme" per cercare di tenere unito il partito dopo l'uscita di alcuni esponenti di spicco e stori della componente cattolica Dem. Anche sulla cosiddetta maternità surrogata Schlein si è mostrata cauta, non ha voluto spingere sul pedale dell'acceleratore per non provocare un terremoto nel partito.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
schlein pd m5s scissione





in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.