A- A+
Politica
Scuola, Valditara spegne anche i cellulari agli studenti: "Vietati in aula"

Scuola, Valditara: "In aula si studia e non si chatta, cellulari spenti"

Il ministro Valditara dichiara guerra ai cellulari in aula. Nuova dura presa di posizione del titolare del dicastero della Scuola, sono in arrivo regole più rigide per gli studenti. "In aula si va per studiare e non per chattare. Nelle scuole italiane - spiega Valditara a Porta a Porta e lo riporta il Corriere della Sera - si devono prevedere misure adatte perché si rispetti quello che è previsto dalle norme e per evitare che in classe si faccia altro. Nonostante sia in vigore una circolare del ministro Fioroni del 2007, che aveva vietato i cellulari in classe prevedendo anche delle sanzioni, il ministro ne farà una nuova, ancora più specifica. Dopo la polemica sull’umiliazione, Valditara precisa il suo pensiero sulle misure anti bulli: "Non possiamo rimanere inerti. Io ho previsto lavori socialmente utili, anche se ci sono difficoltà giuridiche, ma credo che sia un passaggio necessario perché il ragazzo deve concepire che il suo ego ha dei limiti".

SEI D'ACCORDO CON LA DECISIONE DI VALDITARA, E' GIUSTO SPEGNERE I CELLULARI A SCUOLA?
VOTA IL SONDAGGIO DI AFFARI 

Valditara - prosegue il Corriere - annuncia anche un piano per la semplificazione: «Con il ministro delle Infrastrutture Salvini abbiamo deciso di istituire un tavolo per eliminare i passaggi burocratici che rallentano la realizzazione delle opere. Stiamo preparando - spiega il ministro - un grande piano per la messa in sicurezza delle scuole". Si tratta di un «ritocco» da un miliardo — 953 milioni per l’esattezza — da aggiungere agli interventi già programmati con i fondi del Recovery, che prevede poco meno di quattro miliardi di euro per l’edilizia scolastica. «Sono risorse che abbiamo trovato nelle pieghe del bilancio del ministero: risorse programmate e poi non liberate che abbiamo recuperato e usato per sanare questa grande emergenza del nostro Paese".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
scuolavalditara





in evidenza
World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

La “Pietà” di Gaza

World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.