A- A+
Politica
Ucraina, solo 1 italiano su 2 sta con Zelensky. Sondaggio che gela Meloni

Guerra Ucraina, nessun invio di caccia italiani a Kiev 

Solo la metà degli italiani, il 50%, sostiene l'invio di armi all'Ucraina. Sono i risultati del sondaggio realizzato da Eumetra e raccontati ad Affaritaliani.it da Renato Mannheimer (sondaggio realizzato a fine gennaio con un campione rappresentativo della popolazione italiana). Il 45% degli italiani vuole la pace subito e non crede che l'invio di armi a Kiev sia la soluzione migliore. Il 5% della popolazione si dichiarazione addirittura apertamente filo-Russia e filo-Putin.

Il sondaggio arriva come un macigno nel giorno del viaggio di Giorgia Meloni nella capitale ucraina per incontrare il presidente ucraino Zelensky. Non è un caso che ieri la presidente del Consiglio abbia visto a Varsavia il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki, si tratta di una strategia per cercare di rompere l'asse pseudo-dominante in Europa tra Emmanuel Macron e Olaf Scholz. Il Cancelliere tedesco, in particolare, spiegano fonti della maggioranza, non è affatto così convinto sull'invio continuo di armamenti all'Ucraina e, nel giorno del discorso di Vladimir Putin alla Russia e al mondo intero, starebbe cercando una via d'uscita per evitare l'escalation verso la Terza Guerra Mondiale.

Su un punto non ci sono dubbi, fonti di governo qualificate spiegano ad Affaritaliani.it che non ci sarà alcun invio di caccia aerei militari italiani all'Ucraina. "Non se ne parla nemmeno", spiegano fonti qualificate. L'Italia continuerà a mandare a Zelensky armi di difesa ma nessuna caccia. La strategia di Meloni è chiara: cercare accordi con i Paesi dell'est, Polonia e Repubblica Ceca in testa (ma anche Slovacchia), per rompere l'asse dominante Parigi-Berlino. L'Italia resta al fianco dell'Ucraina, spiegano fonti di governo, ma intende lavorare per cercare, anche insieme alla Cina, una soluzione pacifica ed evitare ogni tipo di escalation militare.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra europameloni guerrameloni ucraina





in evidenza
Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"

MediaTech

Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"


in vetrina
Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui

Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui


motori
Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.