A- A+
Politica
Ue, von der Leyen verso l'accordo con i Verdi: così può fare a meno di Ecr

Ue: fonti Ppe, von der Leyen vuole ‘puntellare’ la maggioranza, apertura ai Verdi

Ursula von der Leyen alla riunione del gruppo Ppe a Cascais ha lanciato un appello a ‘puntellare’ la maggioranza tra Ppe, S&D e Renew e a fare in modo che i tre partiti siano compatti nel voto del 18 luglio. Se sarà necessario si aprirà ad altre forze, purché siano pro-europee, pro-Ucraina e pro-Stato di diritto. Lo apprende LaPresse da fonti del Ppe. Nel suo intervento il presidente dei popolari Manfred Weber ha chiesto alle delegazioni dei vari paesi di non criticare il Green Deal, uno degli elementi che farebbero propendere per un accordo più con i Verdi che con Ecr, con il quale in caso si dovrebbe dialogare meno apertamente, riferisce la fonte. Il che significherebbe fare a meno dei voti di Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni in Europa.

Forza Italia, garanzie von der Leyen su deleghe green deal 

“Ursula von der Leyen "ha ribadito il grande rispetto nei confronti del governo italiano. Ci ha garantito che le deleghe sul green deal verranno divise e assegnate a più commissari. Ci sono tutte le condizioni per avere tutti i voti della delegazione italiana". Lo ha detto il capodelegazione di Forza Italia Fulvio Martusciello dopo il suo incontro con la presidente della Commissione Ue a Cascais. "Abbiamo ottenuto ampie rassicurazioni su un approccio moderato rispetto al green deal che garantisca la competitività. Abbiamo chiesto che non ci sia più un super commissario al green deal", ha aggiunto Martusciello.






in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.