A- A+
Sport
Sorteggio Champions League ottavi, Milan-Inter da incubo. Napoli trema se...
Rafael Leao - Victor Osimhen - Lautaro Martinez (foto Lapresse)

Champions League sorteggio ottavi: Milan, Inter e Napoli all'esame dell'urna Uefa

Milan, Napoli e Inter: l'Italia festeggia il tris di squadre qualificate agli ottavi di finale di Champions League. Manca all'appello solo la Juventus (finita in Europa League dopo il terzo posto nel suo girone davanti al Maccabi Haifa e dietro a Benfica-Psg). Un autunno d'oro per il nostro calcio, ma ora è già tempo di pensare ai sorteggi del prossimo turno. Lunedì 7 novembre a Nyon alle ore 12 le nostre tre squadre scopriranno le loro avversarie. Milan e Inter, uscite seconde dai loro gruppi rischiano fortamente di trovare una big europea (una delle candidate alla vittoria finale della Champions), più tranquillo il Napoli che ha vinto il suo raggruppamento (mettendosi dietro il Liverpool). Anche se c'è una mina vagante che potrebbe incrociare la squadra di Spalletti. Andiamo a vedere cosa rischiano e cosa potrebbero sperare di trovare Milan, Inter e Napoli nei sorteggi degli ottavi di finale di Champions League.

Champions League sorteggi: Napoli, attento al Psg e sogno Bruges

Il clamoroso secondo posto del Psg nel suo girone (beffato dal Benfica per differenza reti) rende la squadra di Messi, Mbappé e Neymar la squadra da evitare a tutti i costi nel sorteggio degli ottavi di finale di Champions League. Meno di nome, ma assolutamente insidiose anche le tre squadre tedesche: Lipsia, Eintracht Francoforte e Borussia Dortmund (che anche quest'anno in Bundesliga sono a giocarsi la zona Champions). Certamente il top per il Napoli sarebbe pescare il Bruges (l'ex squadra di De Kaeteleare che ha eliminato Leverkusen e Atletico Madrid) nell'urna di Nyon.

Champions League sorteggi: Milan, allarme Real Madrid, Manchester City e Bayern Monaco

Il Milan di Stefano Pioli festeggia la qualificazione agli ottavi dopo un ottimo secondo posto nel suo girone di Champions League alle spalle del Chelsea, ma davanti a Salisburgo (battuto 4-0 nel match decisivo, con super Giroud nella notte di San Siro, "Saremo la mina vagante" ha detto Paolo Maldini) e Dinamo Zagabria. Le squadre top che potrebbero incrociare i rossoneri sono Real Madrid, Manchester City (come per i nerazzurri) a cui va aggiunto il Bayern Monaco (che ha vinto il girone dei cugini allenati da Simone Inzaghi). Poi c'è il Tottenham di Antonio Conte sarebbe un avversario forte, ma (relativamente) più "abbordabile" per il Milan e così le due lusitane Porto (che l'anno scorso sconfisse il Diavolo a Oporto e pareggiò a San Siro nel girone di Europa League) e Benfica.

Giroud MilanOlivier Giroud (Lapresse)
 

Champions League sorteggi: Inter, attenta a Real Madrid, Manchester City, Chelsea e... Antonio Conte

L'Inter ha chiuso al secondo posto un bellissimo girone di Champions League (eliminando il Barcellona e finendo dietro alla corazzata Bayern Monaco). Discorso simile al Milan, i nerazzurri nel sorteggio degli ottavi di finale rischiano di affrontare un big: in primis il Real Madrid campione d'Europa di Carlo Ancelotti o il Manchester City di Guardiola, senza dimenticare il Chelsea. In zona inter...media sarebbe l'incrocio con il Tottenham (che ha vinto il suo girone in zona Cesarini espugnando nei secondi finali il campo del Marsiglia di Igor Tudor). Gli Spurs sono un'ottima squadra (terzi in Premier League dietro ad Arsenal-City), ma non una corazzata come le tre precendentemente nominate, però hanno un allenatore top ed ex mister nerazzurro: Antonio Conte. Più morbidi gli incroci con Porto e il Benfica, anche se le due squadre portoghesi hanno dimostrato di essere avversarie da prendere con le molle (se ne sono rese conto Atletico Madrid e Juventus, eliminate nei rispettivi gironi).

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
champions leagueintermilannapoli




in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


in vetrina
Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo

Canalis e Masolin, la strana coppia sul piccolo schermo


motori
Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

Bentley svela la nuova Continental GT Ibrida da 782 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.