A- A+
Sport
Ibra, CR7, Buffon e gli altri: il calcio non è (più) un gioco per giovani?
CR7 e Buffon: due dei "terribili vecchietti" più in gamba del campionato italiano (Lapresse)

E' un record davvero curioso quello appena stabilito in Spagna da Jorge Molina: il centravanti del Granada, alla bella età di 39 anni, è il più vecchio calciatore a segnare sia al Real Madrid che al Barcellona nella stessa stagione della Liga.

Una stagione decisamente entusiasmante per l’esperto bomber, che non ha nessuna intenzione di smettere e, con un altro anno di contratto davanti a se’, afferma spavaldo: "Finché il fisico regge, vado avanti".

Il suo non è certo un caso isolato. Negli ultimi anni il calcio, non solo in Spagna, non è più un gioco per giovani baldanzosi. Complice una preparazione sempre più avanzata, si sta alzando molto l’età media degli eroi del pallone. In Italia lo sappiamo bene, visto che i protagonisti più celebrati, da Cristiano Ronaldo a Zlatan Ibrahimovic, non sono certo dei ragazzini alle prime armi! 

Ma quali sono i giocatori più vecchi che ancora entusiasmano i tifosi di tutto il mondo?

Scoprilo nella nostra gallery!

Commenti
    Tags:
    ibracr7buffon
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat

    MÓ eScooter 125, il primo scooter completamente elettrico di Seat


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.