A- A+
Sport
Inter al fondo arabo di bin Salman? Macché: spunta l'offerta di Fortress sul tavolo di Suning
Steven Zhang (Lapresse)

Inter, da Fortress 250 milioni con Suning al comando

La corsa all'Inter regala colpi di scena. Dopo le voci delle scorse ore che davano gli arabi del fondo Pif (Saudi public investment Fund) di Mohammad bin Salman in lizza per il club nerazzurro, le ultime indiscrezioni in realtà parlano di una concreta offerta avanzata dagli americani del fondo Fortress. Siamo ancora in fase preliminare, ma secondo il Sole 24 Ore si pensa a due rate per un totale di 250 milioni, forniti tramite finanziamenti ibridi, da immettere entro la fine di marzo. Zhang ci pensa. 

Una soluzione che permetterebbe a Suning di incassare liquidità e restare azionista di controllo dell'Inter. Festeggiando così uno scudetto che sembre sempre più vicino giornata dopo giornata (ora il vantaggio sul Milan è di sei punti con il confronto diretto anche a favore).

E Bc Partners? Il manager Nikos Stathopoulos nei giorni scorsi era stato chiaro: "Stiamo valutando di investire nello sport, che siano Leghe o proprietà di club. E il club dovrebbe essere un club con alte possibilità di competere ai massimi livelli".  Il fondo ha messo sul piatto di Suning 750-800 milioni per rilevare l'Inter, ma non ci sono avvisaglie di rilanci. In Cina, sta lavorando alla cessione anche la banca d'affari Citic, che ha due possibili investitori in ballo.

Commenti
    Tags:
    inter arabiinter cessioneinter venditainter bin salmanmohammad bin salmanbin salmansuning
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo

    Meteo, il maltempo spacca l’Italia tra temporali e super caldo


    casa, immobiliare
    motori
    DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium

    DS 7 CROSSBACK: viaggiare in un comfort premium


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.