A- A+
Sport
Inter, Mancini: "Gap dalle big non enorme; Shaqiri? Calo di forma"

 "L'Inter e' l'Inter, non una squadretta qualsiasi e questo conta. E poi nelle partite contro le squadre che ci sono davanti non abbiamo mai sfigurato, non sono state partite in cui gli altri ci hanno dominato. Il gap non e' cosi' enorme e sara' importante avere qualche giocatore con grandi qualita' che possa dare qualcosa in piu' alla squadra assieme a quelli che ci sono oggi". Roberto Mancini insiste sul fatto che nella prossima stagione l'Inter potra' lottare per lo scudetto, anche grazie al mercato.

"Io penso che il presidente abbia grande voglia di fare una grande squadra e non credo ci siano grandissimi problemi, i tifosi su questo possono stare tranquilli - aggiunge - le trattative, poi, a volte si chiudono altre no. Toure'? Posso pensare che per Yaya, avendo giocato in quasi tutti i campionati d'Europa ma non in Italia, potrebbe essere una cosa importante per lui. L'Inter e' un club importante e quando si tenta di prendere un giocatore, per il giocatore credo sia una cosa molto bella. Ci sono poi giocatori su cui bisogna lavorare un po' perche' non e' facile portarli via a un'altra squadra, altri che invece si possono fare all'improvviso quando uno meno se lo aspetta".

Intanto il colpo di gennaio colleziona pachine ultimamente: "Shaqiri e' un caso che non esiste. Lo abbiamo preso a gennaio perche' pensiamo possa essere un giocatore con un grande futuro nell'Inter ma ci sono dei momenti in cui un calciatore cala di condizione e c'e' un altro che e' migliore. Shaqiri e' un giocatore che ha la nostra piena fiducia, e' normale che possa avere un calo in questo momento ed Hernanes merita di giocare".

Tags:
intermancinishaqiri
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.