A- A+
Sport
Juventus, Allegri. "Non meritavamo di perdere il derby. Poco cinici"

"Rispetto alle ultime partite questa è una delle migliori, abbiamo creato tanto ma siamo stati poco cinici". Allegri analizza il derby perso che costringe la Juventus al terzo ko in campionato. La festa scudetto è comunque solo rimandata (oltretutto la Lazio non è andata oltre l'1-1 in casa contro il Chievo). Resta l'amarezza della sconfitta. "Abbiamo sbagliato sul primo gol, ma siamo stati autori di una buona prova. La squadra meritava di più. Ai ragazzi non c'è nulla da rimproverare, purtroppo non siamo riusciti a segnare. Bastava avere pazienza, ci siamo cercati delle rogne di troppo quando eravamo in vantaggio. Abbiamo forzato qualche palla che non andava forzata, è qui che dobbiamo migliorare, nella gestione dei momenti di una gara", spiega ai microfoni di Sky Sport. "Sfido qualunque squadra a giocare novanta minuti col possesso palla nella metà campo avversaria. Bastava tener di più la palla, giocare avendo il comando della partita". 

"La cosa che mi fa arrabbiare è che abbiamo subito due gol, bisognava avere maggiore attenzione", sottolinea. Su Matri (messo dal primo minuto per far rifiatare Tevez): "Ha fatto una buona gara, come del resto tutta la squadra. Non abbiamo concesso praticamente nulla, eccezion fatta per le azioni dei due gol. Ripeto, non meritavamo di perdere". 

Il vetro del pulman rotto prima della partita: "Sono incidenti che andrebbero evitati. Mi dispiace, perché in campo c'è stata una bellissima sfida, ed è questo che dovrebbe essere importante per tutti. In Italia, da questo punti di vista, siamo troppo indietro, spero che vengano prese delle contromisure".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventusallegriderby
in evidenza
CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

Le foto

CR7-Manchester, divorzio vicino
Georgina mostra il pancione

i più visti
in vetrina
Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


casa, immobiliare
motori
Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria

Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.