A- A+
Sport
Juventus-Napoli? Avanti anche fino a Tar e Consiglio di Stato
(Lapresse)

Juventus-Napoli? Avanti anche fino a Tar e Consiglio di Stato

"Un'accusa di slealtà che indigna tutti, perché il Napoli non aveva alcuna scelta in quelle ore concitate della vigilia, aveva in mano provvedimenti e ordinanze di due Asl e del gabinetto della Regione Campania che vietavano al club di viaggiare per ragioni di salute pubblica, per questo il Napoli non si arrende e non si arrenderà mai, andando avanti con i ricorsi, eventualmente anche attraverso la giustizia amministrativa". E' la reazione del Napoli per bocca dell'avvocato Mattia GRASSANI, ospite della trasmissione Sport24 su Rainews24, che ha così commentato il ricorso respinto dalla Corte d'Appello federale sul caso Juventus-Napoli che ha confermato a il 3-0 a tavolino per il club bianconero e il punto di penalizzazione per i partenopei. 

Secondo Grassani dalle motivazioni emerge "una patente di scorrettezza e slealtà che indigna tutti, dal presidente De Laurentiis all'ultimo dei magazzinieri. Il Napoli non aveva scelta in quelle ore concitate della vigilia, avevamo in mano i provvedimenti e le ordinanze di due Asl e della Regione Campania che impedivano di viaggiare". L'avvocato spiega che "il Napoli non si arrende e non si arrenderà mai. E' un pronunciamento che ci offende, faremo ricorso presso il terzo grado della giustizia sportiva che è il Collegio di Garanzia del Coni e anche, eventualmente, alla giustizia amministrativa, ovvero Tar e Consiglio di Stato". 

Commenti
    Tags:
    juventus napolijuventus napoli ricorsojuventus napoli tarjuventus napoli consiglio di statojuventus napoli conimattia grassani
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.