A- A+
Sport
Paolo Condò lascia la Gazzetta e approda a Repubblica

Paolo Condò lascia la Gazzetta dello Sport. È stato lo stesso giornalista a comunicare la novità attraverso il suo profilo Twitter. "Una notizia che mi riguarda. Fermi restando i grandi impegni con SkySport, si chiude il mio rapporto con Gazzetta_it, che saluto con affetto infinito. Da domani scriverò su Repubblica, vi lascio immaginare l'orgoglio. In questi casi si dice 'resto umile', ma non lo so mica Faccina che fa l'occhiolino". Nato nel 1958, Condò collaborava con il quotidiano sportivo dal 1984 e con la Gazzetta ha seguito 7 Mondiali (dal 1990 al 2014) e 5 Europei di calcio, 2 Olimpiadi estive, 8 Giri d'Italia e numerosi altri eventi.

Dopo alcuni anni, come ospite, a fine estate 2015 Condò passa a Sky, rimanendo in collaborazione con il giornale di RCS e con Rivista Undici. Viene inserito in 'Sky Calciomercato' di Bonan e come ospite fisso a Sky Calcio Show. Inoltre, nella stagione 2018/19 viene inserito nella rubrica di Ilaria D'Amico Champions League Show insieme con Fabio Capello e Alessandro Costacurta.

Sempre su Twitter sono arrivati i saluti del direttore della Gazzetta, Stefano Barigelli, e il benvenuto da parte del direttore di Repubblica, Maurizio Molinari. “Ci aiuterà a raccontare come cambia lo #sport e le novità nel #calcio italiano ed europeo”, ha scritto Molinari.

Commenti
    Tags:
    paolo condògazzettarepubblicapaolo condo repubblica
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Renault Arkana, il SUV della Losanga arriva in Europa

    Nuovo Renault Arkana, il SUV della Losanga arriva in Europa


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.