A- A+
Sport
Pep Guardiola choc: "Harry Kane? E' troppo caro anche per il Manchester City"
GUARDIOLA (foto Lapresse)

Pep Guardiola sembra rassegnato a non poter sostituire Sergio Aguero. Secondo il tecnico spagnolo, nemmeno il Manchester City dello sceicco Al-Khelaifi può permettersi le spese folli necessarie per ingaggiare attaccanti come Harry Kane o Erling Haaland.

Il Manchester City ha offerto 100 milioni di sterline per Harry Kane, bomber dell’Inghilterra che ha da tempo annunciato la sua intenzione di lasciare il Tottenham, ma gli “Spurs” ne vogliono addirittura 120. Prima ancora di arrivare a una trattativa concreta con il Borussia Dortmund per Haaland, Pep Guardiola si dice pessimista rispetto alla possibilità di sostituire Aguero, passato al Barcellona a parametro zero.

“A questi prezzi, non possiamo comprare alcun attaccante. Semplicemente, non ce lo possiamo permettere”, ha spiegato Guardiola. 

“Tutti i club sono in difficoltà finanziaria e noi non siamo un’eccezione. Abbiamo già Gabriel (Jesus) e Ferran (Torres) che in questo ruolo hanno fatto cose incredibili. Abbiamo dei talenti nel settore giovanile e spesso giochiamo con un falso nueve. Per questo non ci sono molte possibilità che arriveremo a comprare un nuovo attaccante per la prossima stagione. Faremo il possibile nel corso del calciomercato, ma teniamo conto che siamo pur sempre la squadra che ha vinto tre campionati in quattro stagioni e ha raggiunto la finale di Champions League”, ha aggiunto il tecnico spagnolo.

Considerando la potenza economica del Manchester City, che non ha mai lesinato investimenti monstre sul fronte del mercato, le parole di Guardiola sono una chiara testimonianza di come stia cambiando il mondo del calcio-business.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    pep guardiolaharry kanetottenhammanchester city
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.