A- A+
Sport
Szczesny-Supercoppa, il polacco come Djokovic: senza Green Pass non gioca

Szczesny-Supercoppa, il polacco non partirà titolare in quanto non ha il Green Pass anche se le regole lo consentono. Non potrà però condividere pullman e albergo con i compagni

Il caso Djokovic ha portato alla ribalta il problema della non vaccinazione contro il Covid anche nel mondo dello sport di alto livello. Il tennista serbo rischia di non giocare gli Australian Open a causa delle leggi molto stringenti del Paese sugli ingressi ai non vaccinati, anche se ha ammesso di aver commesso diversi errori nel recente passato. In Italia, invece, è Wojciech Szczesny a creare un piccolo caso. Il portiere polacco non sarà titolare nella sfida tra Juventus e Inter per la Supercoppa Italiana dato che non ha ancora il Super Green Pass.

"Gioca Perin perché Tek arriverà all’ultimo momento, visto che dobbiamo seguire un protocollo ben definito.  - ha dichiarato ieri in conferenza stampa l'allenatore Max Allegri - Tek è l’ultimo che si è vaccinato ma fino a dopodomani non ha il Green Pass. Quindi verrà in panchina. Perin è tranquillo e sereno, sono contento giochi".

Szczesny - Supercoppa, come funzionano le nuove regole per gli sportivi

In realtà la scelta di far sedere Szczesny in panchina è tutta del tecnico bianconero in quanto a livello regolamentare il polacco potrebbe scendere in campo senza problemi. Dal 10 gennaio sono infatte entrate in vigore nuove regole su Green Pass e quarantena che consentono ai professionisti dello sport di lavorare se hanno fatto la vaccinazone da almeno 15 giorni. Il portiere però ha fatto la prima dose solo tra la fine del 2021 e la prima settimana del nuovo anno.

In teoria per lui basterebbe un tampone negativo per scendere in campo ma comunque non potrebbe condividere con i compagni sia il pullman sia l'albergo dato che non ha ancora il Super Green Pass. Per questo motivo Szczesny ha dormito ieri notte a Torino e oggi arriverà a San Siro in auto da solo e rientrerà nel capoluogo piemontese allo stesso modo. Szczesny potrà invece recarsi negli spogliatoi, sedersi in panchina ed eventualmente entrare in campo in quanto considerati luoghi di lavoro.

L'estremo difensore non sarà quindi titolare in Supercoppa su decisione di Allegri, forse per evitare ulteriori polemiche. Si attende quindi cosa succederà anche per la sfida casalinga della Juventus con l'Udinese di sabato. Il problema del Green Pass dati i tempi ristretti potrebbe ripresentarsi ma le ultime voci danno Szczesny regolarmente tra i pali in campionato.

Commenti
    Tags:
    coronaviruscoviddjokovicgreen passinter juvesupercoppa italianaszczesnyvaccino




    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.