A- A+
Home
Stoltenberg promette caccia a Kiev: “Ora importa solo che l’Ucraina vinca”

Jen Stoltenberg propende per inviare caccia in Ucraina: “La priorità è che si affermi come nazione sovrana e indipendente”

Il segreteria generale della Nato Stoltenberg, secondo quanto riporta Dpa, ha tutta l’intenzione di proseguire la discussione sull’invio di armi – di caccia in particolare – in aiuto dell’Ucraina. Questo è quel che fa sapere il segretario Nato dopo l’incontro di giovedì con Zelensky, che ha fatto presente quanto il suo Paese abbia bisogno di più armi, tra cui anche caccia e sistemi di difesa aerea. Stoltenberg è d’accordo ad “accontentare” le richieste di Kiev, ribadendo a margine della riunione del gruppo Ramstein che: "La cosa più importante ora è che l'Ucraina vinca", questo è il focus principale della Nato ora, dare sostegno militare contro le ingerenze di Mosca.

Il segretario Stoltenberg sull’ingresso dell’Ucraina nella Nato: “Sì, ma con calma…”

Tra le dichiarazioni di Stoltenberg, come riporta anche Spiegel, non è mancato il riferimento al processo di adesione del paese guidato da Zelensky, che si potrebbe sintetizzare con “Sì, con riserva”. Se da un lato infatti il segreterio Nato rassicura che tutti i membri dell’Alleanza siano d’accordo sull’ingresso dell’Ucraina, dall’altro però chiarisce la precondizione necessaria per cui si possa compiere, cioè vincere contro Mosca, "perché se l'Ucraina non si afferma come nazione sovrana e indipendente in Europa, allora non ha senso discutere di adesione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra russia ucrainakievmoscanatostoltenberg


in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.