A- A+
Imprese e Professioni
Alitalia. Che distanza si tiene a bordo? Interrogazione dei radicali

Con l’aggravarsi dell’epidemia di Coronavirus negli altri Paesi europei, è cominciato un intenso flusso di ritorno dei concittadini che attualmente si trovano all’estero. La Farnesina ha pubblicato una serie di raccomandazioni e di consigli su quali strade tentare.
Non sono previsti aiuti o rimborsi per i concittadini che vogliono tornare in Italia.

Via aereo

Il modo più diretto rimane il volo in aereo e il ministero degli Esteri consiglia di verificare la disponibilità dei biglietti sui voli quotidiani di Alitalia. Scarseggiano però le alternative meno costose: Ryanair ha sospeso tutti i suoi voli italiani fino all’8 aprile mentre Easyjet ha reso disponibile soltanto alcuni voli straordinari per chi vuole rientrare.

I voli speciali

Prosegue l'organizzazione di voli speciali per il rimpatrio di migliaia di cittadini dai Paesi verso i quali non è più possibile operare normali servizi di linea, a causa delle restrizioni. Voli speciali dalla Spagna (Madrid e Malaga), dalla Moldavia (Chisinau), dalla Grecia e dalla Polonia. Esempio: dall'Ucraina (Kiev) ce n’è uno il 25 marzo e dalla Serbia il 26 marzo.
Finora i collegamenti speciali dalle Maldive, Pointe-à-Pitre (Guadalupa), Varsavia, Sofia, Kiev, Madrid, Malaga, Bucarest, Algeri e Tunisihanno riportato in Italia oltre tremila persone. Alitalia dichiara"la Compagnia resta in costante contatto con l'Unità di Crisi della Farnesina per predisporne di nuovi sia passeggeri sia merci".

Ma Alitalia è sicura?

"Questa notte mio figlio diciassettenne è atterrato all'aeroporto di Malpensa con un volo charter organizzato insieme all'unità di crisi della Farnesina, dopo essere stato rimpatriato per la chiusura forzata del suo programma di studio che prevedeva lo svolgimento del quarto anno di liceo in Argentina". Così scrive in una nota Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali. 

"Dopo aver atteso tre ore in aeroporto a Malpensa, mio figlio si è imbarcato sul volo di linea Alitalia delle 7, che sarebbe dovuto atterrare a Fiumicino per le 8:10. Il volo, sul quale non è stato effettuato alcun distanziamento tra un passeggero e l'altro (cosa che non consentiva, apparentemente, il mantenimento della distanza di sicurezza di un metro tra una persona e l'altra) è decollato alle 9:43. Ne consegue che un volo sostanzialmente pieno è stato tenuto fermo, con tutti i passeggeri dentro, per due ore e tre quarti, aumentando ulteriormente le possibilità di contagio già accentuate dal fatto che non vi fosse distanziamento tra i passeggeri”. 

L’INTERROGAZIONE DEI RADICALI

I Radicali chiedono ad Alitalia, agli enti che vigilano sul trasporto aereo e alle altre autorità preposte se questo comportamento sia conforme alle misure che sarebbe necessario adottare nel momento critico che sta attraversando il Paese: ma più in generale, e perciò a prescindere dal caso specifico, si sollecita Alitalia a far conoscere con trasparenza gli standard di sicurezza che si è data, e che sta applicando in questi giorni, per garantire ai cittadini l'incolumità durante gli spostamenti che essi fanno per le ragioni che tuttora la legge consente.  

Insieme ad Alessandro Capriccioli, consigliere regionale del Lazio di +Europa Radicali, lo chiedono Riccardo Magi, deputato di Radicali +Europa Centro Democratico, e Michele Usuelli, consigliere regionale della Lombardia di +Europa Radicali.

Loading...
Commenti
    Tags:
    alitaliadistanza a bordointerrogazione dei radicalialessandro capricciolimichele usuelliriccardo magi
    Loading...
    in evidenza
    Da Commisso a Friedkin e Elliot I nuovi padroni del calcio

    Economia

    Da Commisso a Friedkin e Elliot
    I nuovi padroni del calcio

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC

    Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3

    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.