A- A+
Imprese e Professioni
LinkedIn. La rete Execus cresce con affiliati, artigiani e PMI della Toscana

Perché LinkedIn?
Come trovare clienti in Italia e all’estero 
con il social LinkedIn.

Cresce Execus con nuove affiliazioni e con gli accordi di partnership con le associazioni di categoria. E' stata la volta della Toscana dove sia la Confartigianato Imprese di Prato sia la CNA di Lucca hanno messo in pista delle iniziative a favore degli associati per rafforzare il network di contatti business in Italia e all'estero.

Le affiliazioni delle associazioni di categoria così come quelle di agenzia stanno crescendo al ritmo del 100% costituendo una rete di diffusione di Linkedin sul territorio e tra le aziende.

Infatti Execus continua ad operare assieme alle organizzazioni di categoria come Confindustria, Confartigianato, CNA e Anpit per supportare le imprese nel loro processo di digitalizzazione ed internazionalizzazione.

EXECUS

Execus è una delle tre società al mondo LinkedIn “approved training partner” che aiuta le aziende a potenziare le vendite, ad accelerare il business e a trovare nuovi clienti con il social professionale

La digitalizzazione dell’impresa passa anche attraverso l’utilizzo di strumenti social utili a rafforzare il proprio network di contatti business e agevolare le vendite in Italia e all’estero.

Anche le realtà aziendali più piccole possono costruirsi una strategia digitale orientata ad una comunicazione di successo, in modo semplice e a costi molto contenuti.

Gianni AdamoliGianni Adamoli

Da un test su 300 programmi applicati ad aziende, il 38% di queste hanno dichiarato che hanno avuto aumenti, in misura importante, nelle vendite: “Si tratta di un riscontro che abbiamo anche dalle Associazioni di aziende e professionisti con le quali lavoriamo – dice Gianni Adamoli, COO di Execus – Un successo che nasce dall’utilizzo di programmi come Social Selling abbinato alla piattaforma del social”.

La conoscenza dei social network oggigiorno è sempre più fondamentale nelle strategie comunicative, per il rafforzamento del brand aziendale. Si tratta di un nuovo modo di affrontare il mercato e di una diversa strategia di marketing/sales: si parla infatti di social selling.

Oggi le tradizionali metodologie di vendita stanno diventando sempre meno rilevanti. Il 57% del processo d'acquisto (scoperta, ricerca, selezione e decisione) si completa prima che venga coinvolto il reparto vendite. La “chiamata a freddo” non funziona più come nel passato.

LINKEDIN

Le aziende che oggi imparano ad utilizzare LinkedIn come strumento di social selling, acquisiscono un enorme vantaggio competitivo rispetto alla aziende ancorate alle logiche del passato

Per questo LinkedIn è lo strumento ideale per costruirsi una strategia digitale, orientata a un business di successo, scoprendo di avere molte più opportunità di quante si pensi.

Loading...
Commenti
    Tags:
    linkedinexecusaffiliatiartigianipmitoscanagianni adamolitrendiest
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.