A- A+
Lo sguardo libero
Passo indietro di Di Maio fuori da logiche della negoziazione

Sorprende il passo indietro in negativo di Luigi Di Maio nella trattativa per dare vita al Governo 5 Stelle-Pd. A maggior ragione se si considera che la finanza  internazionale (un fatto da cui non si può prescindere, che piaccia o no) aveva avvallato l'assegnazione dell'incarico a Giuseppe Conte. Quando ieri il capo politico pentastellato ha dichiarato “Se entreranno i  punti M5S (20 nientemeno! n.d.r.) nel programma di Governo si parte, altrimenti meglio il voto”, lo spead è chiaramente schizzato verso l’alto.

I mercati sembrano  delusi dal metodo di negoziazione di Di Maio. Quest’ultima presuppone il rinunciare per ottenere, peso della parola data, volontà di ottenere reciproci vantaggi, sintesi e  pragmatismo. Chissà se ha ragione il presidente Conte: “Luigi parla alla base del Movimento”.

Commenti
    Tags:
    luigi di maiogiuseppe conte
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L’ibrido debutta anche su Sorento, il grande Suv di Kia

    L’ibrido debutta anche su Sorento, il grande Suv di Kia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.