A- A+
Palazzi & Potere
Draghi, lo scontro poi la mediazione: cos'è successo veramente nel governo
Mario Draghi  Lapresse

L'allarme sembra essere già rientrato, scrive ilGiornale.it. E il merito, di certo non è una sorpresa, va a Giancarlo Giorgetti. L'astensione della Lega in Consiglio dei ministri sul decreto Covid ha rappresentato la prima vera spaccatura nel governo: il Carroccio ha deciso di astenersi e di non dare parere favorevole al dl sulle riaperture. Secondo gli esponenti del partito di via Bellerio mancano coraggio e fiducia verso gli italiani. I relativi ministri si aspettavano infatti che venissero accolte le istanze delle Regioni, le quali chiedevano di ampliare il coprifuoco di un'ora (quindi a partire dalle ore 23) e il via libera ad altre attività economiche (come i ristoranti al chiuso). La linea rigorista però non ha concesso un maxi-allentamento e così la Lega ha scelto di non fornire il proprio appoggio alla nuova norma.

Commenti
    Tags:
    coprifuocodecretogiancarlo giorgettimario draghimatteo salvinigoverno
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.