I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Rocca sbrocca
Hollywood celebra Lollobrigida e l'abito nel film La donna più bella del mondo

Hollywood celebra Gina Lollobrigida, soddisfazione anche dal Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni 

“L'America celebra Gina Lollobrigida”. Per la prima volta una star italiana avrà l'onore di esporre un suo abito di scena all'Academy Museum Of Mortion Pictures di Los Angeles.

Ad annunciarlo è il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni che si dichiara: “Orgogliosa di poter annunciare l’omaggio che l’Academy Museum of Motion Pictures di Los Angeles ha deciso di rendere alla memoria di una tra le dive italiane più amate nel mondo: dal prossimo 28 marzo e fino al 5 gennaio 2025, nell’Identity Gallery della mostra principale del museo, ‘Stories of Cinema’.

LEGGI ANCHE: Carrellata di star del cinema alla Filming Italy Los Angeles di Tiziana Rocca

Un grande riconoscimento per Gina Lollobrigida e il cinema italiano perché l'abito verrà esposto accanto a quelli di stelle del cinema del calibro di James Dean o Marlene Dietrich ma anche per l'arte dei nostri preziosi costumisti. Nella teca classica sarà, infatti, esposto l’abito realizzato dalla Sartoria Costumi d'Arte Peruzzi indossato dall’attrice nel film ‘La donna più bella del mondo’. In particolare, questo era un abito a cui Gina Lollobrigida teneva molto, in quanto era legato a un film in cui l’artista ha dato prova anche del suo talento di cantante, interpretando il soprano Lina Cavalieri senza alcun doppiaggio, e che le è valso nel 1956 un David di Donatello”. Lo rende noto il Sottosegretario alla Cultura Lucia Borgonzoni. “Si tratta di un riconoscimento – sottolinea la Senatrice – particolarmente importante. È la prima volta infatti che un abito indossato da una grande star italiana viene esposto all'Academy Museum”. Un riconoscimento che segue la grande mostra ‘I Mondi di Gina’, a Roma da giugno a ottobre 2023, ideata e curata dal Sottosegretario Borgonzoni insieme a Chiara Sbarigia, presidente di Cinecittà, a pochi mesi dalla scomparsa di Gina Lollobrigida con l’intento di metterne in risalto i mille talenti.

Infine, la Senatrice Borgonzoni ha aggiunto: “Un grazie speciale alla direttrice del festival Filming Italy Los Angeles, Tiziana Rocca, e a tutti coloro i quali hanno lavorato per realizzare quello che era un desiderio anche della stessa Gina Lollobrigida, esporre il suo abito all’Academy Museum”.






in evidenza
Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile

Francesca Pascale e Paola Turci divorziano: dopo due anni sciolta l'unione civile


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.