A- A+
Motori
Fiat 600 Hybrid: la nuova compatta che unisce stile e sostenibilità

Fiat introduce la nuova 600 Hybrid, una vettura che combina l’iconico design italiano con la tecnologia ibrida avanzata.

Questo modello segna il ritorno di Fiat nel segmento B, offrendo un’auto eco-friendly, ricca di funzionalità moderne e perfetta per la mobilità urbana ed extraurbana.

Prestazioni Ibride Avanzate

La nuova Fiat 600 Hybrid è equipaggiata con un motore termico a 3 cilindri da 1.2 litri capace di erogare fino a 100 CV, una batteria agli ioni di litio da 48 Volt e un motore elettrico da 21 kW. Questa combinazione permette un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 10,5 secondi e un’erogazione di coppia istantanea. Il sistema ibrido riduce le emissioni di CO2 fino al 15% rispetto ai motori tradizionali, raggiungendo emissioni di soli 109 g/km.

 

 

Design Interno ed Esterno

La Fiat 600 Hybrid, lunga 4,17 metri, offre interni spaziosi e può ospitare comodamente cinque persone. È dotata di 5 porte e un bagagliaio con una capacità di 385 litri. Gli interni sono caratterizzati da sedili regolabili elettricamente, materiali premium soft touch e un sistema di cromoterapia con 64 combinazioni di colori. All’esterno, la 600 Hybrid presenta un frontale affilato, uno spoiler nero e ruote fino a 18 pollici, mantenendo il DNA stilistico della famiglia 500.

Tecnologie di Guida e Connettività

Il nuovo modello offre un sistema di assistenza alla guida di livello 2, con funzionalità come Adaptive Cruise Control, Intelligent Speed Assist e Blind Spot Detection. La vettura è dotata di sensori a 360° e una videocamera posteriore a 180° per facilitare le manovre di parcheggio. In termini di connettività, la Fiat 600 Hybrid dispone di una radio da 10,25 pollici con Navi, CarPlay e Android Auto wireless, un cruscotto digitale da 7 pollici e servizi Uconnect.

Efficienza e Comfort di Guida

Il motore ibrido permette un avvio in modalità 100% elettrica (e-launch), migliorando l’efficienza e il piacere di guida, soprattutto in città a velocità inferiori ai 30 km/h. La funzione e-creeping consente movimenti brevi in avanti senza pressione sull'acceleratore, utile in coda. L’auto può anche essere parcheggiata in modalità elettrica (e-parking). Inoltre, l’alimentazione ibrida recupera energia durante la decelerazione, migliorando ulteriormente l’efficienza.

Offerta Finanziaria

Grazie a Stellantis Financial Services, la Fiat 600 Hybrid è accessibile con un canone mensile a partire da 99 euro in caso di permuta. La soluzione finanziaria proposta include un tasso di leasing vantaggioso a partire da 3,99% e la possibilità di riscattare l’auto o restituirla al termine del contratto. Sono disponibili anche vari prodotti assicurativi e servizi flessibili, come RCA e Furto e Incendio.

Eventi di Lancio

Per celebrare l’arrivo della nuova 600 Hybrid, Fiat e la sua rete di vendita hanno organizzato l’evento “Porte Aperte” nei giorni 18 e 19 maggio. Questo evento offre al grande pubblico l'opportunità di scoprire da vicino e provare su strada la nuova vettura, apprezzando la sua tecnologia ibrida e il design raffinato.

La nuova Fiat 600 Hybrid rappresenta un passo avanti nella strategia di elettrificazione del brand, combinando rispetto per l’ambiente, efficienza e il caratteristico stile italiano, rendendola una scelta ideale per chi cerca una mobilità sostenibile senza rinunciare al piacere di guida

 






in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.