A- A+
Coronavirus
Covid, Russia chiede la registrazione del vaccino Sputnik V all'Europa

Il Fondo russo per gli investimenti diretti (Rdif) ha presentato alle autorità sanitarie Ue una domanda per la registrazione del vaccino anti-coronavirus Sputnik V. Lo ha riferito l'Rdif in una nota. Rdif ha presentato la domanda per la registrazione del vaccino e si aspetta che il processo di rolling review inizi a febbraio. Il fondo russo ha confermato che il 19 gennaio si è tenuta la Scientific Review tra i team scientifici di Sputnik V e quelli dell'Agenzia europea per i medicinali (Ema), a cui hanno partecipato più di venti esperti e scienziati. "Le raccomandazioni basate sulla consultazione scientifica verranno inviate agli sviluppatori del vaccino Sputnik V nei prossimi 7-10 giorni". Finora, lo Sputnik V è registrato in Russia, Bielorussia, Serbia, Argentina, Bolivia, Algeria, Palestina, Venezuela, Paraguay e Turkmenistan.

Commenti
    Tags:
    covidcoronaviruscovid russiavaccinovaccino russiavaccino russovaccino russo uevaccino russo europasputnik vvaccino sputnik
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Vaccino, un topolino all'altro: "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

    Il coronavirus vissuto con ironia

    Vaccino, un topolino all'altro:
    "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

    Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

    Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.