A- A+
Coronavirus
"L'autocertificazione falsa non è reato". Giudice dichiara illegittimi i Dpcm

"L'autocertificazione falsa non è reato". Giudice dichiara illegittimi i Dpcm

Mentre il governo è alle prese con un Dpcm che metterà l'Italia intera in lockdown per le festività di Pasqua a causa della diffusione del Coronavirus in tutto il Paese, da Reggio Emilia arriva una sentenza storica e destinata a fare giurisprudenza. "L'autocertificazione falsa non è un reato. I Dpcm sono illegittimi e anticostituzionali". Lo ha stabilito un giudice, dicendo no al decreto penale di condanna per due persone che avevano detto di essere fuori casa per una visita medica, mentendo ai carabinieri. “Illegittimo” perché - si legge su Reggionline - contrario all’articolo 13 della Costituzione, che definisce “inviolabile” la libertà personale. Il riferimento è al decreto dell’8 marzo 2020, il primo Dpcm nazionale, quello che nella memoria di tutti è il provvedimento col quale l’allora governo Conte aveva istituito il lockdown. E’ il primo provvedimento penale di questo tipo in Italia.

Al centro della contesa, - prosegue Reggionline - l’autocertificazione di due persone fermate dai carabinieri di Correggio il 13 marzo 2020, col Dpcm in vigore quindi: alla richiesta di spiegazione dei militari, i due, un uomo e una donna, avevano detto di essere fuori casa per motivi di salute: “Sto tornando da una visita ospedaliera”, ha detto la signora, con accompagnatore al fianco. I carabinieri hanno verificato: la donna quel giorno non aveva fatto alcun accesso all’ospedale. Hanno trasmesso gli atti alla procura, e il pm, accusandoli di falso, ha chiesto per entrambi un ‘decreto penale di condanna’ al gip. Ma tutto è stato fermato dal giudice De Luca, che ha prosciolto i due “perché il fatto non costituisce reato” e ha direttamente disapplicato l’atto amministrativo.

Commenti
    Tags:
    dpcmautocertificazione falsacoronavirusemergenza coronavirusdpcm illegittimiautocertificazione falsa non è reatosentenza giudice
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."

    Diletta Leotta: "Matrimonio con Can Yaman? Non è saltato e..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.