A- A+
Coronavirus
Morti dopo il vaccino, tante similitudini. Cinque decessi con sintomi comuni

Morti dopo il vaccino, tante similitudini. Cinque decessi con sintomi comuni

L'emergenza Coronavirus in Italia continua senza sosta. Sono in aumento tutti gli indici di contagio e la situazione è tornata a farsi preoccupante, specie nei reparti di terapia intensiva, tornati a livelli da allarme rosso. Drammatico il dato sui decessi. Le varianti ormai la fanno da padrone in tutto il Paese. La speranza è riposta nei vaccini, ma le morti improvvise di due persone, piuù altri tre casi con caratteristiche sintomatiche simili, stanno creando dubbi e perplessità. Nel mirino c'è il vaccino AstraZeneca. Due fiale dello stesso stock, già sequestrato dalla Procura di Siracusa, - si legge sul Corriere della Sera - potrebbero avere prodotto effetti letali sul sottufficiale della Marina Stefano Paternò, 43 anni, in servizio nella base navale di Augusta, deceduto poche ore dopo la somministrazione, e sull’agente dell’Anticrimine di Catania Davide Villa, 50 anni, stroncato dopo 12 giorni di sofferenza. Sono ben quattro le procure a lavoro.

L’indagine di Siracusa - prosegue il Corriere - ha già 10 indagati per omicidio colposo, dalla AstraZeneca che produce il vaccino fino ai medici dell’ospedale militare che si è occupato della puntura. Sono stati individuati diversi trombi, compresa una occlusione della vena porta. Gli effetti devastanti potrebbero determinarsi in soggetti predisposti, nei trombofiliaci. Alcuni eccipienti non sarebbero tollerati da chi ha problemi venosi. Questa ipotesi porta anche a Napoli perché la sintomatologia dell’insegnante deceduta sarebbe simile a quella riscontrata a Catania. AstraZeneca rassicura: "Il vaccino è sicuro".

Segue la stessa linea il Premier inglese Boris Johnson che, interrogato sulle recenti notizie dei presunti effetti collaterali del vaccino, ha dichiarato: «Abbiamo messo in chiaro che è sia sicuro che efficace. Quando alle persone viene chiesto di riceverlo, dovrebbero farlo con fiducia». 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    vaccinivaccinoastrazenecacoronavirusemergenza coronaviruseffetti collaterali vaccinocoronavirus newscoronavirus italiavaccino sicurocome prenotare il vaccino
    in evidenza
    Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

    Calciomercato

    Barak, nuovo crack della serie A
    Milan in pole. Ma la Juventus...

    i più visti
    in vetrina
    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

    Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio

    Alfa Romeo: On air in Italia il nuovo spot di Giulia e Stelvio


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.