A- A+
Coronavirus
Prefetto contro la Nazionale: "Giro bus scoperto abusivo. Colpa di Chiellini"

Prefetto contro la Nazionale: "Giro bus scoperto abusivo"

Dopo la gioia per la vittoria degli Europei in Italia esplode la protesta per i festeggiamenti. Il Prefetto di Roma è su tutte le furie per il giro in bus scoperto degli azzurri a Roma, che ha provocato assembramenti e che non era autorizzato.

"Mi risulta che Chiellini e Bonucci - spiega al Corriere della Sera Piantedosi- hanno rappresentato con determinazione il loro intendimento al personale in servizio d’ordine; a quel punto non si è potuto far altro che prendere atto della situazione e gestirla nel miglior modo possibile. La complessità e la delicatezza è testimoniata dalle immagini da cui si può vedere che praticamente solo le forze di polizia indossavano la mascherina. Tutto quello che è successo ci ha profondamente amareggiati; da un anno, anche nei periodi più difficili, a Roma abbiamo sempre cercato di applicare le misure anti-Covid stimolando la collaborazione dei cittadini e delle categorie produttive piuttosto che imporre misure draconiane".

"Venerdì scorso - prosegue Piantedosi al Corriere - abbiamo convocato un comitato per l’ordine e la sicurezza. Io avevo concordato la linea con la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese e con il capo della polizia Lamberto Giannini. La riunione era proprio per decidere che cosa fare e per questo abbiamo coinvolto direttamente anche la Figc. Ci avevano assicurato che il trasferimento sarebbe avvenuto con un autobus coperto. Invece poco dopo l’uscita dal Quirinale si è aggregato un autobus scoperto con la livrea e le scritte dedicate ai campioni d’Europa. L'accordo era di montare una pedana in piazza del Popolo, i patti non sono stati rispettati".

Commenti
    Tags:
    prefettonazionalegiro bus scopertofesteggiamenti italiachiellinibonucciassembramenticoronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newsitalia campione d'europa
    in evidenza
    Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar

    Curve pericolose. Le foto

    Ivana, la tifosa croata rischia l'arresto ai Mondiali in Qatar

    
    in vetrina
    CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder

    CDP, ospitato a Milano il primo Forum Multistakeholder


    motori
    Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

    Nissan Italia lancia nel Metaverso lo showroom virtuale

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.