A- A+
Coronavirus
Vaccino, il 10-12% degli italiani non lo fa. Senza il loro sì niente immunità
Una manifestazione no vax

Vaccino, il 10-12% degli italiani non lo fa. Senza il loro sì niente immunità

L'emergenza Coronavirus continua in Italia. Lo dicono i numeri, due i dati più preoccupanti. L'occupazione dei reparti di terapia intensiva che resta elevata e il numero di decessi giornalieri, che solo ieri per la prima volta dopo 7 mesi è sceso sotto quota 200. La speranza è rivolta nei vaccini, ma nonostante l'accelerata da parte del generale Figliuolo e la sua struttura, che ha portato al raggiungimento dell'obiettivo di 500 mila dosi al giorno, c'è il rischio di non riuscire a raggiungere l'immunità di popolo. Tutti coloro che si dichiarano no-vax, infatti, - si legge su Repubblica - non hanno prenotato la dose; ma non tutti coloro che non hanno prenotato la dose sono no-vax; dunque c’è una quota di indecisi, di ritardatari e di isolati che va recuperata. Anche perché la quota non è affatto residuale, è stimata sul 10-12 per cento della platea dei vaccinandi e potrebbe compromettere il raggiungimento dell’immunità di gregge, considerando anche tutti gli under 16 che non vengono vaccinati. Non a caso il governo sta ultimando il concept di una campagna di sensibilizzazione a vasto raggio che vedremo in tv e sulla stampa a partire dalla metà di maggio.

Il generale Francesco Figliuolo, lo ha detto chiaramente. "I no-vax nel Nord-Est del Paese sono il 18 per cento, nelle altre Regioni sono al 10-12 per cento. Il fenomeno è statisticamente rilevante se sale sopra il 5 per cento". Gli italiani over 16 sono 50 milioni, di questi il dieci per cento (5 milioni di persone) non si sta registrando, o si prevede che non si registrerà. Ci sono i no-vax duri e puri, contrari per ragioni ideologiche all’iniezione, e ci sono i dubbiosi, soprattutto verso AstraZeneca, che nonostante le rassicurazioni scientifiche continuano a diffidare. Il deficit di fiducia investirebbe anche altri antidoti, a stare alle parole del governatore della Sardegna Christian Solinas: «Su 14 mila fragili e fragilissimi contattati per fissare un appuntamento per Pfizer, solo 3.800 hanno accettato".

Commenti
    Tags:
    vaccinovaccinicoronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiano vaxcome prenotare vaccino
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video

    i più visti
    in vetrina
    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"

    Ferragnez: "Abbiamo comprato casa a Milano, sarà pronta nel 2022"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali

    Renault rinnova la sua gamma di veicoli commerciali


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.