A- A+
Costume
Amazon dà l'ok allo shopping online in contanti e valuta le consegne col bus

Amazon apre al cash, da oggi gli acquisti online si possono pagare anche in contanti. La societa' annuncia l'arrivo di Amazon Ricarica in Cassa, un servizio che consente ai clienti di ricaricare con facilita' il saldo dei buoni regalo del proprio account acquistando in contanti, in oltre 40.000 punti vendita SisalPay convenzionati in tutta Italia, un Buono Regalo tra i 15 euro e i 500 euro. Per aggiungere un Buono Regalo al proprio account Amazon.it, si legge in una nota, e' necessario generare un codice a barre dal sito www.amazon.it/ricaricaincassa o tramite l'app mobile di Amazon. Il codice, che puo' essere utilizzato sia in versione digitale che cartacea, verra' quindi scansionato durante il pagamento presso il punto SisalPay e il relativo importo sara' immediatamente utilizzabile su Amazon.it. E' sufficiente collegare un unico codice a barre di Amazon Ricarica in Cassa al proprio account, evitando quindi di generarne uno nuovo ogni volta. "Siamo lieti di poter offrire Amazon Ricarica in Cassa ai nostri clienti in Italia come parte del nostro costante impegno per garantire un'esperienza d'acquisto sempre piu' comoda per i nostri clienti" afferma Francois Nuyts, VP, Country Manager di Amazon Italia e Spagna. "Ogni nostra innovazione e' sviluppata a beneficio dei nostri clienti e Amazon Ricarica in Cassa e' destinata a tutte quelle persone che preferiscono utilizzare il contante, consentendo loro di accedere all'ampia selezione di prodotti, ai prezzi convenienti e alle spedizioni rapide garantite da Amazon".

"Siamo entusiasti di mettere al servizio degli italiani la nostra rete di prossimita' per offrire Amazon Ricarica in Cassa, condividendo con Amazon l'esperienza nell'utilizzo e nella fruizione semplificata delle modalita' di pagamento", commenta Francesco Maldari, Responsabile Payments and Services del Gruppo Sisal. "Oggi i consumatori vogliono poter interagire con le aziende attraverso un modello multi-canale e, in questo contesto, SisalPay, con oltre 40 mila punti di vendita connessi online, tramite le piu' moderne tecnologie, con i propri sistemi e le sue digital property, si pone come enabler e punto di contatto privilegiato fra imprese, PA e cittadini, per la digitalizzazione dei pagamenti nel canale fisico. Ed e' proprio dalla centralita' del cliente, dalla volonta' di semplificare la quotidianita' delle persone che e' nato e si e' sviluppato il business dei Servizi di Pagamento del Gruppo Sisal che, in pochi anni, ha raggiunto un giro d'affari di oltre 8.7 miliardi servendo oltre 13,5 milioni di consumatori e registrando, nel 2016, 200 milioni di transazioni". "Abbiamo deciso di rendere Amazon Ricarica in Cassa disponibile per i clienti italiani dopo aver visto il grande successo che questo servizio ha avuto tra i clienti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Messico" ha aggiunto Laura McCracken,Head of EU, Amazon Incentives & Gift Cards. "L'evoluzione presentata oggi rende la ricarica del saldo dei Buoni Regalo ancora piu' semplice e immediata". Una volta che il rivenditore ha completato la transazione, l'importo caricato e' immediatamente disponibile e il cliente riceve una notifica di conferma all'indirizzo e-mail o al numero di telefono registrati sul proprio account oppure attraverso l'app mobile di Amazon. Nella sezione Il mio account e' possibile visualizzare in qualsiasi momento i movimenti del proprio Saldo Amazon.

Amazon valuta le consegne con il bus

Amazon valuta le consegne con il bus Non solo: dopo corrieri e droni, potrebbero essere in arrivo anche gli autobus. nLa società Go-Ahead, che si occupa del servizio autobus pubblico di Londra, sarebbe in trattativa con Amazon per utilizzare le proprie stazioni di servizio come deposito merc, e la propria flotta di autobus come mezzo per recapitare i pacchi a Londra. Tra i benefici, ci sarebbe anche la possibilità di contribuire a ridurre il traffico cittadino londinese.

Tags:
amazon shopping onlineamazon contanti shoppingamazon consegne autobus
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.