A- A+
Costume
Deliveroo, in due anni di marketplace+ raddoppiano i ristoranti in piattaforma

Marketplace+ compie due anni. Il supermercato online continua a crescere e a supportare i ristoranti partner, In particolare i take away di piccole dimensioni e le catene locali. Questo specifico servizio di Deliveroo, infatti, permette ai ristoranti che già dispongono di un proprio servizio di consegna di aderire alla piattaforma svolgendo in proprio il servizio di consegna, con la possibilità quindi di raggiungere un numero sempre maggiore di clienti e aumentare le possibilità di business e il fatturato.

Nell’ultimo anno, sono stati più di mille i ristoranti Marketplace+ che hanno fatto il proprio ingresso in piattaforma, e oggi sono più di 2.000 quelli che hanno scelto di essere presenti su Deliveroo attraverso questa specifica modalità.

Rispetto alle 89 località in cui il servizio era presente lo scorso anno, oggi Marketplace+ ha ampliato la propria diffusione e ha raggiunto la quota di 130 città in cui è attivo. Una crescita che ha seguito, nel corso dell’ultimo anno, le tappe dell’espansione territoriale in tutte le regioni italiane. In rapporto al numero totale dei ristoranti, le città con il numero maggiore di ristoranti M+ sono Pescara, Bologna e Torino.

Questo servizio -commenta Matteo Sarzana, general manager Deliveroo Italia- rappresenta uno dei migliori esempi di come Deliveroo sostenga il settore della ristorazione, in particolare le attività di dimensioni più piccole. I ristoranti crescono aderendo alla nostra piattaforma. E noi cresciamo insieme a loro, dando la possibilità ai nostri clienti di ampliare la possibilità di scelta, con nuovi menù e nuove cucine, con la qualità del servizio di sempre”. 

E la soddisfazione per questo servizio è espressa direttamente dai ristoratori che hanno accettato questa sfida. “Grazie a Deliveroo il nostro volume di ordini aumentato di circa il 15%”, dichiara Rolando Valentini, titolare della pizzeria Il Brigante di Roma. “Grazie a Marketplace+ abbiamo raggiunto nuovi clienti, che hanno avuto la possibilità di conoscerci, apprezzare la nostra cucina e i tempi di consegna. Sarebbe molto difficile, oggi, tornare indietro e fare a meno di questo servizio”. 

Aderire al servizio Marketplace+ di Deliveroo ha aumentato i nostri canali di vendita e ha dato ai clienti una ulteriore possibilità di scelta per poter ordinare da noi”. Lo aggiunge Alessandro Lazzaroni, ceo di Domino’s pizza Italia.

 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    deliveryristoranticittàconsegne
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.