A- A+
Costume
Ecco perché Stella Jean annuncia lo sciopero della fame e lascia la MFW

Milano, la stilista Stella Jean ha iniziato lo sciopero della fame per protestare contro la Camera della Moda Italiana per la 'poca inclusività'

Per un momento la stampa e i media sono stati distratti da Sanremo 2023. Stiamo parlando della conferenza stampa di presentazione, che si è tenuta oggi (8 febbraio) a Palazzo Reale, per presentare e annunciare la Milano Fashion Week in programma dal 21 al 27 febbraio. Per farla breve la designer e pupilla di Giorgio Armani, Stella Jean ha annunciato lo sciopero della fame e puntato il dito contro la Camera della Moda Italiana.

Ecco perché Stella Jean ha iniziato lo sciopero della fame

Mentre il presidente della Cnmi Carlo Capasa stava facendo il proprio intervento, Stella Jean, a capo del collettivo di designer 'We are made in Italy', si è alzata per prendere la parola e deninciare la "poca inclusività" della Milano Fashion Week.

Secondo la designer italo-haitiana: "Nessuna promessa fatta dal presidente della Camera nazionale della moda italiana è stata mantenuta. Finché non verrà data un'opportunità al collettivo Wami e le minoranze non verranno messe al riparo continuerò lo sciopero della fame che ho iniziato oggi". Inoltre, secondo Stella Jean, la Camera ha "ridotto significativamente" il sostegno al collettivo Wami, 'We are Made in Italy', tanto da rendere impossibile la sua partecipazione a questa settimana della moda. La stilista continua: "Eravamo in apertura del calendario delle sfilate di febbraio ma ci siamo dovuti ritirare perché, come paghiamo le collezioni se i ragazzi non hanno i mezzi?".

Carlo Capasa ha spiegato che la Camera ha supportato Wami per 2 anni, pari a quattro stagioni. "Quello che potevamo fare lo abbiamo fatto per questa fashion week ci era stato chiesto uno spazio per Wami e Stella Jean e lo abbiamo trovato, ora entrambi gli slot sono rimasti vuoti. Quello che abbiamo promesso lo abbiamo fatto, ma non possiamo trasformarci in imprenditori".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mfwsciopero della famestella jean





in evidenza
Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara

Il retroscena

Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara


in vetrina
Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

motori
Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

Le iconiche Lamborghini al Concorso d'Eleganza "The I.C.E di St.Moritz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.